Mercoledì, 1 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Riformisti: ''Sosteniamo con convinzione Valentini''

Bookmark and Share
Commento a margine del risultato elettorale della consultazione comunale
"Ci aspettavamo un risultato migliore, ma siamo decisi a tenere viva l’anima socialista a Siena"

riformisti"Bruno Valentini Sindaco di Siena, questo il primo pensiero dei Riformisti dopo tornata elettorale in attesa del ballottaggio. Sarà necessario infatti un altro sforzo dei senesi per proseguire diritti verso il grande cambiamento che è già iniziato ed è stato riconosciuto da 11520 senesi. Rispetto alle tornate precedenti c’è stato un evidente calo di voti, ampiamente messo in preventivo dopo la crisi delle principali istituzioni cittadine, ma insieme c’è stata anche una grandissima fiducia che i senesi hanno concesso al rinnovato centro sinistra del cambiamento, che unito e coeso ha portato e porterà vincitore del ballottaggio Bruno Valentini". Così intervengono i Riformisti a commento del primo turno elettorale per la nomina del sindaco di Siena.

"Per questo abbiamo apprezzato molto le sue parole - proseguono i Riformisti -, quando ha parlato della “non opportunità” di fare apparentamenti o inciuci che non sarebbero capiti dagli elettori o peggio ancora interpretati come l’ennesimo trucchetto della politica. Barra diritta verso il cambiamento, dunque, con lo sguardo in avanti e la schiena diritta. Per questo chiediamo un ulteriore sforzo ai nostri candidati, ai nostri elettori, affinché parlino ancora con la gente, spiegando in modo chiaro e con maggiore forza le buone ragioni del voto a Bruno Valentini, insieme alla forte discontinuità ed il radicale cambiamento che rappresenta.

Anche noi Riformisti abbiamo pagato il cambiamento che abbiamo fatto, il rifiuto netto a compromessi e contaminazioni. L’area Riformista e socialista riparte dei voti che gli elettori ci hanno concesso. Speravamo in qualche consenso in più per la nostra lista, è vero, così come è vero che dobbiamo ringraziare tutti gli elettori e soprattutto tutti i candidati che si sono confrontati con la città, in un momento difficilissimo, orgogliosamente senza un euro di finanziamento pubblico, senza un riferimento nazionale e senza che alcuni grandi mezzi di comunicazione abbiano dato adeguata visibilità alle nostre idee ed al nostro programma. Siamo sicuri che i nostri progetti andranno avanti e che saranno ai primi punti nell’ordine del giorno di Bruno Valentini una volta eletto Sindaco. I Riformisti, sempre più uniti e compatti nel centro sinistra, ribadiscono dunque l’importanza del prossimo ballottaggio, per evitare che prevalga il centro destra, alimentato oltretutto da persone che sono passate da una parte all’altra dello schieramento politico.

"La speranza di rinascita a Siena è iniziata ed è molto vicina - concludono i Riformisti -, manca veramente poco, manca ancora di sostenere con forza Bruno Valentini e dargli la forza per essere eletto Sindaco di Siena".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Marocco: le città imperiali ed il deserto

Marocco300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio