Sabato, 11 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Teatro, musica, letteratura e divertimento con ''Piazze d’armi e di città''

Bookmark and Share
Cartellone estivo del Comune. Da giugno a settembre tanti appuntamenti al Cassero, alla Rocca, in centro

cassero-comune2013Una estate fra teatro, letteratura, musica e tanti eventi in centro, al Cassero della Fortezza Medicea, alla Rocca di Staggia. Prende il via a giugno “Piazze d’Armi e di Città”, progetto promosso dal Comune di Poggibonsi e realizzato con la Fondazione Elsa che giunge quest’anno alla sua nona edizione.

“Un progetto – dice l’assessore alle Politiche Culturali Susanna Salvadori – articolato e vasto, con proposte adatte a tanti pubblici diversi e che siamo riusciti a realizzare prima di tutto attraverso la passione e l’impegno delle tante associazioni che lo compongono e che ci lavorano per tutto l’arco dell’anno. Grazie a loro siamo riusciti nel nostro intento che è quello di continuare a fare offerta culturale anche nelle enormi difficoltà che viviamo e che colpiscono tutti, anche i contributi alla cultura che sono costantemente decurtati”.

“Piazze d’Armi e di Città” inizierà a giugno e proseguirà fino a settembre. Tutti gli eventi sono contenuti in un leggero depliant informativo che sarà presto in distribuzione, a disposizione presso l’Urp e consultabile anche in una apposita sezione del sito del Comune dove potranno essere inserite modifiche e aggiornamenti. Il cartellone si articola attraverso una pluralità di linguaggi e sezioni: dal mondo del teatro di figura del Festival delle Ombre, alla letteratura che incontra il teatro e la musica con Narrazioni Festival, al teatro innovativo e di ricerca di Atuttomondo, alle contaminazioni musicali del One Step Festival, al Jazz Estate, alle iniziative per celebrare i 700 anni dal passaggio di Arrigo VII, alle tante proposte in campo sportivo e che richiamano alla storia e alla tradizione cittadina.

“La cultura – dice Salvadori – è lo strumento principe con cui una comunità definisce la propria identità.  E’ nostro compito proseguire il percorso di crescita che c’è stato nell’ultimo decennio nella nostra città e in tutto il territorio con l’auspicio di andare sempre più verso proposte di area Valdelsa per essere più forti e competitivi anche nel dialogo con chi può sostenerci, prima di tutti la Regione Toscana”.

“Ringrazio – chiude l’assessore - tutte le associazioni che con il loro contributo di idee e lavoro hanno permesso di costruire questo cartellone condiviso fra artisti, operatori e pubblico. Uno sforzo collettivo per continuare a crescere”.

 
piazzedarmiedicitta2013Giugno: teatro, musica, letteratura, Arrigo VII, notte bianca e eventi in centro

Entrando nel dettaglio vediamo che particolarmente ricca sarà l’offerta del primo mese, che ospiterà, come vuole la tradizione, due Festival ormai storici: il Festival Internazionale del Teatro delle Ombre (realizzato dalle associazioni Amici di Staggia e Staccia Buratta) e Narrazioni Festival (realizzato dall’associazione Nausika). Il teatro delle Ombre si svolgerà dal 12 al 15 giugno con incontri e cinque appuntamenti teatrali dedicati quest’anno ad approfondire il tema dell’Altrove, mentre Narrazioni si svolgerà in centro il 14 e 15 giugno e avrà come tema quello di Diritti. Il  21 e 22 giugno inoltre tornerà al Cassero la due giorni di musica e contaminazioni musicali del One Step Festival (a firma Arci Blu Train e Sonar). Giugno (il 15 e il 16) sarà anche il mese di due appuntamenti imperdibili che fanno parte del cartellone di eventi dedicati ad Arrigo VII fra cui una gustosa cena in centro con piatti e sapori del 1300. Sempre a giugno prenderanno inoltre il via gli eventi in centro organizzati dall’associazione ViaMaestra con il giovedì sera di negozi aperti, spettacoli e iniziative speciali fra cui anche la Notte Bianca che torna dopo il successo dello scorso anno. E poi ancora, musica con la Toscanina, “Cats”  del Ballet Academy Company, mercati e filiera corta, tanti eventi legati allo sport e l’attesissima rievocazione del Torneo dei Rioni da parte dell’associazione dei Rioni.

Gli appuntamenti proseguiranno a luglio con i giovedì in centro, il Jazz Estate (organizzato dall’associazione Timbre e da Music Pool) con due appuntamenti il 5 e il 10 luglio al Cassero, il festival Atuttomondo (a firma associazione Timbre) il 4  e l’11 luglio, le Notti dell’Archeologia in Fortezza e tanto altro.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio