Giovedì, 27 febbraio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Riqualificazione di Viale G. Di Vittorio a Chianciano Terme: messe a dimora 102 piante non allergeniche

Bookmark and Share
Inaugurazione sabato 1 giugno 2013 ore 11 presso l’Hotel Villa Ricci
Investimento di circa 900.000 Euro. La Fondazione Monte dei Paschi di Siena e la Regione Toscana hanno cofinanziato i lavori. Partecipa il Consiglio Comunale dei Ragazzi e l’Istituto Comprensivo “F. Tozzi” di Chianciano Terme. Donazione del Lions Club di Chianciano Terme

viadivittorio3Sabato 1 giugno 2013 alle ore 11.00 verrà inaugurata la riqualificazione di Viale G. Di Vittorio a Chianciano Terme. Dopo il tradizionale taglio del nastro, causa maltempo, la manifestazione si terrà presso la “Sala Congressi” dell’Hotel Villa Ricci (Via G. Di Vittorio n. 51), gentilmente concessa. Per la riqualificazione di Viale G. Di Vittorio sono stati stanziati circa 900.000 Euro; un cofinanziamento tra la Fondazione Monte dei Paschi di Siena, che ha stanziato 300.000 Euro, la Regione Toscana, che ha stanziato 310.000 Euro ed il Comune di Chianciano Terme che ha stanziato 263.660, per un totale di 873,660 Euro.

Con l’intervento sono stati rifatti: gli impianti di sottoservizio, la ripavimentazione del manto dell’asfalto stradale, il marciapiedi in blocchetti antiscivolo, abbattute le barriere architettoniche. Inoltre, sono stati messi a dimora 102 alberi di Tilia hybrida (solitamente chiamato “Tiglio nostrano”), in sostituzione dei pini che avevano provocato ingenti danni al manto stradale ed al sottosuolo; questa specie arborea è una pianta a bassissima allergenicità, indicata per Chianciano Terme “città della salute”.

«Con la riqualificazione di Viale G. Di Vittorio abbiamo raggiunto un altro obiettivo di grande rilevanza per la riqualificazione urbana della città - afferma il Sindaco Gabriella Ferranti – che si aggiunge alla riqualificazione di Viale Baccelli, Via delle Terme, Largo Iris Origo, Via Umbria e l’importante riqualificazione di Piazza Italia. Altri importanti interventi di riqualificazione urbana saranno avviati a breve».

viadivittorio4Interverranno, oltre a Gabriella Ferranti Sindaco del Comune Chianciano Terme, Gabriello Mancini, Presidente Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Claudio Pieri, Provveditore Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Saranno presenti Maddalena Montemurro, Dirigente dell’Istituto Comprensivo “F. Tozzi” di Chianciano Terme e Marco Giannotti, Presidente Lions Club Chianciano Terme (Service giochi area verde pubblica). Partecipano il Consiglio Comunale dei Ragazzi, una folta rappresentanza degli alunni dell’Istituto Comprensivo “F. Tozzi” di Chianciano Terme accompagnati dai docenti.

«Ho voluto che la nostra scuola partecipasse con i suoi allievi alla manifestazione perché i ragazzi devono sentirsi responsabili e dare il buon esempio con buone pratiche, sia nella sicurezza stradale, sia nella tutela dell’ambiente». Conclude il Sindaco Ferranti.

Durante l’incontro il Sindaco ed il Consiglio Comunale dei Ragazzi riceveranno da Marco Giannotti, Presidente del Lions Club di Chianciano Terme il primo di una serie di giochi per bambini che verranno installati nei parchi di Chianciano Terme. Tutta la Cittadinanza è invitata a partecipare.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Francia: sbarco in Normandia

rouen300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio