Venerdì, 4 dicembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PALIO E CONTRADE

Il Palio sulla Rai, accordo per due anni

Bookmark and Share
119Raggiunto l'accordo con la Rai: la diretta del Palio di Siena si farà anche per il prossimo biennio. Nel pomeriggio di ieri la conferenza stampa, alla presenza del presidente del Consorzio per la Tutela del Palio Paolo Leoncini e del rettore del Magistrato delle Contrade, Fabio Pacciani.

“Un risultato difficile e per niente scontato, ci sono voluti mesi per arrivare all'accordo” hanno spiegato. Centoventimila euro, meno del 60% delle cifre cui eravamo abituati eppure questo risultato è un successo: “Il rapporto con la Rai è storico, oltre che economico – ha detto Pacciani - il Palio è stata forse la prima trasmissione in eurovisione, da parte della tv di Stato – ed era importante mantenerlo.

“Questa è un'opportunità per tutta la città, ormai si è capito finalmente che un'informazione corretta, buone immagini e tutela sono promozione anche economica. Un lavoro di anni, condotto in prima linea da Senio Sensi e da qualche mese dal suo successore Francesco Boschi, neo amministratore delegato per l'area immagine e comunicazione” ha aggiunto Leoncini.

L'aut aut della Rai ha portato il Consorzio a compiere nuove scelte per riuscire a rimanere nei giusti costi pur mantenendo invariata la qualità: nuovo il service (Sbp di Roma), nuova la regìa (Riccardo Domenichini). La voce della telecronaca sarà quella di Maurizio Bianchini che curerà tutta la diretta. Indiscrezioni sul programma? Considerando il periodo nero della crisi, di certo si punterà a mostrare Siena per quella che realmente è. Un'occasione per rilanciare la città nel suo giorno più bello.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio