Sabato, 28 novembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Monteriggioni: strade e fossetti laterali, un'ordinanza per la loro manutenzione

Bookmark and Share
Il Comune di Monteriggioni impone la pulizia dei terreni adiacenti alle strade per prevenire problemi alla viabilità in caso di precipitazioni o incendi
Fantucci: “La sicurezza sulle nostre strade in qualsiasi condizione meteo è una priorità ed un diritto comune e tutti dobbiamo collaborare a questo fine”

AngeloFantucci450vMaggiore sicurezza per la viabilità sulle strade del territorio comunale di Monteriggioni. L'amministrazione ha infatti emanato un'ordinanza volta a prevenire incendi sui terreni e sulle strade e la pulizia di cunette necessari allo smaltimento delle acque meteoriche che altrimenti potrebbero impedire la circolazione in caso di grosse precipitazioni.

“È necessario – commenta il sindaco Angelo Fantucci - che tutti si adoperino per una manutenzione corretta dei terreni vicini alle strade pubbliche perché è successo in passato che a causa di forti piogge le nostre strade venissero rese impraticabili a causa di una cattiva tenuta dei terreni adiacenti”.

L'ordinanza dà ai proprietari dei terreni posti frontalmente alle strade comunali e vicinali o di aree incolte poste all'interno del centro urbano, quindici giorni di tempo per ripulire le aree, sgombrandole da erbe, rovi infestanti e altro materiale che potrebbe rappresentare un pericolo in caso di incendio. Dovranno poi sistemare le siepi e le ripe dei fondi in modo da evitare il restringimento del piano viabile e l'ingombro delle cunette stradali dove non dovranno esserci ostacoli al flusso delle acque meteoriche. Inoltre dovranno essere sistemate anche siepi e reticolati di recinzioni ad una distanza non inferiore ai 50 centimetri dal ciglio interno delle cunette stradali, provvedendo all'allontanamento del materiale di risulta e lasciando pulita la sede stradale. L'ordinanza impone poi la sistemazione e la pulizia radicale dei fossetti di scolo ed in caso di necessità di provvedere nel più breve tempo possibile alla rimozione di qualsiasi ostacolo si presenti sulle strade per effetto di intemperie o incendi (alberi, rami, detriti, ramaglie o fanghiglia). I terreni inoltre devono essere lavorati in maniera tale da evitare l’afflusso di terra sulle strade comunali.

“Non si tratta di un'ordinanza repressiva - conclude Fantucci - vogliamo solo che si comprenda che la sicurezza sulle nostre strade in qualsiasi condizione meteo è una priorità ed un diritto comune e tutti dobbiamo collaborare a questo fine. Se si verificheranno danni conseguenti a negligenza o inosservanza dell'ordinanza i proprietari dei terreni saranno considerati responsabili”.

Il testo completo dell'ordinanza con l'ammontare delle sanzioni amministrative previste è pubblicato all'albo pretorio del Comune e sul sito internet www.comune.monteriggioni.si.it.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio