Sabato, 28 novembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE, SCIENZA E CULTURA

Un pomeriggio di studi aperti al Siena Art Institute - FOTOGALLERY

Bookmark and Share
Giovedì 27 giugno, dalle 18 alle 20.30 gli spazi di via Tommaso Pendola si aprono alla città per presentare i work in progress degli studenti del programma estivo e dei visiting artist Julie Evans e Jarrod Beck, ospiti del Siena Art Institute per il mese di giugno
Giovani talenti emergenti e artisti già affermati, dall'India e dagli Stati Uniti, condivideranno con la comunità cittadina il frutto del loro soggiorno senese

sienaartinstitute-studentigruppoStudi aperti al Siena Art Institute per un pomeriggio di incontri d'arte, dall'India all'America. Domani, giovedì 27 giugno, dalle 18 alle 20.30, gli spazi di via Tommaso Pendola, 37 accoglieranno la città per presentare i work in progress degli studenti che nel mese di giugno hanno frequentato il corso di “Sviluppo Portfolio” e il corso intensivo di due settimane in “Font design sperimentale”.

Per l'occasione anche la visiting professor Julie Evans e l'artist in residence per il mese di giugno Jarrod Beck apriranno le porte dei loro studi per mostrare alla città i lavori che hanno realizzato durante il loro soggiorno senese al Siena Art Institute.

Gli studenti protagonisti della mostra finale, che provengono dall'India e dagli Stati Uniti, hanno frequentato, per il mese di giugno, il corso di “Sviluppo Portfolio”: il programma, sostenuto dal Masters-level Studio Art Program dell'Università CEPT (Center for Environmental Planning and Technology) di Ahmedabad, india, è pensato per offrire ai visual artist di tutte le discipline – non solo studenti dell'Università CEPT ma anche artisti indipendenti e studenti d'arte di livello avanzato provenienti da altri istituti di formazione - l'opportunità di sviluppare il proprio portfolio in un ambiente ricco di stimoli e di momenti di confronto, come group critiques, incontri dedicati allo sviluppo della propria carriera, escursioni sul territorio. Ospiti del Siena Art Institute per il mese di giugno, anche due studenti provenienti da università statunitensi che, per due settimane, hanno frequentato il corso intensivo in “Font design sperimentale” tenuto dal professor Don Tarallo.

A loro si uniranno gli artisti statunitensi Julie Evans e Jarrod Beck, che hanno trascorso il mese di giugno al Siena Art Institute e che mostreranno alla città i lavori realizzati in questo periodo, in risposta alle suggestioni dell'arte e del territorio senese.

L'ingresso è libero.

 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio