Venerdì, 4 dicembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Arte di strada, musica e letteratura: a Colle tornano ''Garibaldi Summer'' e ''Play Borgo''

Bookmark and Share
Venerdì 28 giugno nuovi appuntamenti di animazione nella parte alta e bassa di Colle di Val d’Elsa
In Piazza Bartolomeo Scala la presentazione del libro “Lisbona, ritratto di una città” dello scrittore colligiano Lorenzo Pini

GaribaldiSummer650Arte di strada, musica, cultura e letteratura animeranno la serata di venerdì 28 giugno a Colle di Val d’Elsa. Si rinnovano, infatti, gli appuntamenti con i cartelloni “Garibaldi Summer”, nella parte bassa, e “Play Borgo”, nella parte alta, promossi dal centro commerciale naturale Colgirandola con il patrocinio del Comune di Colle di Val d’Elsa e la collaborazione degli operatori commerciali. Nella serata di animazione estiva sarà coinvolta anche Piazza Bartolomeo Scala, nella parte bassa, con la presentazione del libro “Lisbona, ritratto di una città”, dell’autore colligiano Lorenzo Pini, per una nuova tappa della rassegna dedicata a giovani autori, quasi tutti toscani, promossa dalla biblioteca comunale “Marcello Braccagni” insieme all’associazione culturale “Amici di Romano Bilenchi”, l’associazione culturale giovanile Centro Collaterale e la libreria “La Martinella”.

La serata di “Garibaldi Summer”, in via Garibaldi, si aprirà alle ore 19 e sarà dedicata all’”Arte in strada” - con la collaborazione della galleria Senzalimite Arte che ha sede in via Garibaldi - dando spazio a graffitari e artisti di strada con performance e opere realizzate “in diretta”. L’appuntamento sarà completato da musica e animazione, con l’aperitivo Lounge corner in compagnia di Farfasound Clan e del dj set a cura di Radio3Network. In Piazza Santa Caterina, nel cuore di Borgo, parte alta della città, a partire dalle ore 22 sarà protagonista, per la rassegna “Play Borgo”, il gruppo “The Half of Mary” con la loro musica elettronica, pop e rock. In Piazza Bartolomeo Scala, nella parte bassa, ci sarà spazio per un viaggio letterario nella Lisbona più autentica, con il libro “Lisbona, ritratto di una città” di Lorenzo Pini, che accompagna i lettori a spasso per la capitale portoghese con i personaggi storici che la vissero e con quelli nati dall’immaginazione di scrittori che la ritrassero, da José Saramago e Fernando Pessoa ad Antonio Tabucchi, che, italiano in terra straniera, ha fatto di questa città una seconda casa e un secondo cuore. L’autore è nato a Colle di Val d’Elsa nel 1982. Laureato in geografia, divide il suo lavoro tra la grafica editoriale e la scrittura di viaggio e si occupa del rapporto tra meteorologia, luoghi e letteratura sul magazine www.meteotrip.com. Questo è il suo secondo libro su Lisbona, dopo la guida letteraria “A Lisbona con Antonio Tabucchi”, pubblicata nel 2012 per Giulio Perrone. 

Ogni venerdì, dalle ore 20 alla mezzanotte, a Colle di Val d’Elsa si rinnova anche l'appuntamento con il ballo liscio in Piazza dell’unità dei popoli, di fronte al Teatro del Popolo. Musica e aperitivi animeranno Piazza Arnolfo anche ogni giovedì, con il Bar Garibaldi, e via Mazzini ogni venerdì, con il Bar Centrale. In occasione delle serate di animazione, è prevista l’apertura straordinaria di alcuni negozi, a partire dalla galleria commerciale “Il Teatro”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio