Venerdì, 4 dicembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Capitale europea della cultura: Valentini chiede a Pisa di fare un passo indietro

Bookmark and Share
BrunoValentini-consigliocomunale"La Toscana deve presentarsi con un unico candidato altrimenti perderemo. Credo che riusciremo a convincere gli amici di Pisa a fare un passo indietro e a inserire le loro richieste in un progetto unitario che riguarda tutta la regione sotto il nome di Siena". Con queste parole il sindaco della città del Palio Bruno Valentini è intervenuto nella corsa alla candidatura a capitale europea della cultura che, oltre a Siena, ora vede anche Pisa tra le concorrenti.

Il primo cittadino senese, a margine del Consiglio comunale d'insediamento svoltosi questa mattina, ha poi aggiunto: "Noi lavoriamo a questo obiettivo ormai da anni mentre Pisa c'é arrivata solo da poco e credo che non abbia il tempo per presentare adeguatamente una candidatura. Con l'aiuto della Regione ci ritroveremo con Pisa per fare in modo che le loro esigenze e le loro progettualità, così come per le altre città capoluogo della Toscana, stiano tutte dentro ad un progetto. Noi abbiamo assolutamente la convinzione - ha concluso Valentini - di avere le carte in regola per gareggiare e vincere".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio