Sabato, 28 novembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Tutto pronto per il CalcioBonizio e la PallaImperiale

Bookmark and Share
4 colori, 4 quartieri, 4 campanili si scontrano allo stadio di Poggibonsi. Chiusi conferma la presenza istituzionale mentre da Firenze giunge il Presidente e i veterani del CalcioStorico
L'opera d'arte in palio di Alessandro Grazi, sarà presentata prima dell’incontro

calciobonizio2_650Ormai è questione di ore, tutto pronto per il CalcioBonizio e la PallaImperiale, due giochi antichi che si svolgevano in terra di toscana, riprendono vita tra gli spalti dello Stadio “Stefano Lotti” di Poggibonsi.

Il programma di sabato 29 giugno prevede il ritrovo e la partenza del corteo in Piazza Cavour intorno alle 15.30, per giungere poi allo stadio comunale dove si assisterà alla rappresentazione della Palla al Bracciale messa in campo dal Comitato delle Contrade di Chiusi, che giungerà a Poggibonsi con il Gonfalone ufficiale dell’amministrazione comunale lacustre, dopodiché si lascerà spazio in campo alla seconda edizione del CalcioBonizio, che quest’anno ha raddoppiato il numero degli atleti partecipanti e le formazioni delle attuali 4 compagini di quartiere, ispirate ai 4 campanili delle città di Poggibonsi e cioè: gli azzurri di Santa Maria Assunta, i verdi dello Spirito santo, i gialli del Santuario di Romituzzo e i Rossi della Chiesa di San Giuseppe.

Oltre alla rappresentanza di Chiusi, ospiti della giornata saranno anche i 4 alfieri in rappresentanza dei veterani del Calcio Storico di Firenze, accompagnati dal presidente Uberto Bini, dell’Associazione “50 minuti” che riunisce le vecchie glorie dello storico gioco svolto sulle rive dell’Arno.

Prima dell’inizio del Torneo del CalcioBonizio sarà la volta di scoprire l’esclusiva opera d’arte, realizzata dal famoso artista senese Alessandro Grazi, autore del particolare trofeo, che sarà consegnato nelle mani dei vincitori di questa seconda edizione.

“Siamo emozionati, trepidanti ma certi, che questa seconda edizione regalerà spettacolo e agonismo. Abbiamo lavorato tanto e bene, affinché la macchina organizzativa funzioni al meglio. Adesso è questione di ore e capiremo quanto sia effettivamente sentita, accolta e partecipata questa nostra nuova manifestazione cittadina, che nonostante polemiche e aspettative che si porta dietro, farà certamente parlare di se e regalerà emozioni particolari ai partecipanti e agli spettatori.” Queste le parole con le quali il direttivo della fondazione Poggiobonizio auspica la riuscita della manifestazione.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio