Sabato, 24 ottobre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Conto alla rovescia per la XXIII edizione della Festa Medievale di Monteriggioni

Bookmark and Share
Nuovo direttore artistico, attori internazionali e tanti spettacoli multilingue
Appuntamento dalla prossima settimana con "La festa a corte e la fiera nel borgo"

festamonteriggioni2_650Conto alla rovescia per la 23º Festa Medievale di Monteriggioni, che richiama ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo e che anche quest'anno si svolgerà nei primi due weekend di luglio: venerdì, sabato, domenica 5.6.7 luglio e 12.13.14 luglio.

La ventitreesima edizione di "Monteriggioni di torri si corona" sarà un tuffo nel passato. Il nuovo direttore artistico Francesco Burroni, attore e autore senese, guiderà i visitatori in un affascinante viaggio indietro nel tempo, rianimando il piccolo borgo a nord di Siena, attraversato dalla via Francigena e citato da Dante nella Divina Commedia, proprio come un villaggio medievale del 1213 AD.

Spettacoli multilingue (per la prima volta dalla storia della festa saranno usate cinque lingue: italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo), personaggi in costume, taverne, sfide d'improvvisazione teatrale, mercanti, artigiani, acrobati, giullari, trampolieri, mangiatori di spade, cantastorie ma anche cortei e rievocazioni storiche curate dall'associazione culturale Agresto.

E, tra una festa di corte e qualche canto popolare, non circolerà l'euro ma l'antica moneta detta "Grosso", da scambiare nella piazza principale per acquistare, per esempio, una spada forgiata sul posto, buon cibo all’osteria o indossare una vera armatura da cavaliere...
Il tema di questa edizione sarà “La festa a corte e la fiera nel borgo”, sviluppato come da tradizione nell'arco dei due fine settimana.

All’interno del magico scenario incorniciato da imponenti torri, nel primo weekend (La festa a corte: 5.6.7 luglio) si metterà in scena il divertimento della nobiltà, con musiche e danze raffinate, poeti e nobili cavalieri.
Nel secondo weekend (La fiera nel borgo: 12.13.14 luglio), invece, sarà la volta del mondo popolare, con mendicanti e menestrelli sparsi per le vie, artigiani pronti a rievocare antichi mestieri e predicatori o guaritori in piazza...

Durante tutta la festa un occhio di riguardo sarà rivolto ai bambini: saranno infatti
organizzati spazi ed eventi per i più piccoli che si divertiranno ad ascoltare storie, a fabbricare giochi (bambole, trottole, dadi, strumenti musicali, spade, scudi, lance, cavallini) e a cimentarsi con il tiro alla fune, la palla a corda e molto altro.

Non mancheranno, infine, le occasioni per "mettersi a tavola" con punti ristoro, taverne e osterie che proporranno ai visitatori ottimi piatti della tradizione locale e medievale.
Per restare sempre aggiornati sulle novità e sul ricco programma della festa è possibile consultare il sito internet www.monteriggionimedievale.com interamente rinnovato dal punto di vista grafico e contenutistico e seguire l'evento su Twitter (twitter.com/MonteriggFesta) o sulla pagina FB www.facebook.com/Monteriggionifestamedievale.

Per ulteriori info e contatti: tel. e fax 0577/304834; info@monteriggioniturismo.it
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

''La sospensione di un attimo''

sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio