Sabato, 24 ottobre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Scacchi viventi: la finale in piazza San Lorenzo

Bookmark and Share
Rievocazione storica organizzata dalla contrada di Porta Monalda

scacchiviventi650Gli scacchi viventi tornano in piazza San Lorenzo, a Sarteano, domenica 30 giugno (ore 22,30), dopo lo straordinario successo dello scorso anno. La sfida chiude due giorni di eliminatorie che hanno visto normali partite di scacchi giocate a tavolino, tra due squadre contrapposte. Il gioco moderno diventa la metafora di una vicenda secentesca: due famiglie nobili in lite, con possedimenti riconducibili alle contrade di San Lorenzo e San Martino, i Monaldeschi e i Piccolomini. In gioco, allora, c’era il castello delle Moiane.

La sfida organizzata dalla contrada di San Lorenzo richiama antiche rivalità, e risponde alle attuali logiche di partecipazione alla vita sociale, nello spirito di Sarteano Living: la qualità della vita passa anche da iniziative di questo tipo. Nel fine settimana sono previsti gli incontri di scacchi, nel corso del paese. Due i gironi, ognuno con i rappresentanti di una famiglia. Tre le sfide eliminatorie per quattro giocatori ciascuno. Alle 20 di oggi, la finalissima di fronte alla Collegiata di San Lorenzo, con il risultato e l’andamento che sarà riproposto in una scacchiera gigante. Le “pedine” sono rappresentate da giovani con bellissimi costumi, con un salto indietro nel tempo di almeno quattrocento anni. Sarà un tripudio di colori, tamburi, bandiere di tutte e cinque le contrade all’interno di una piazza raccolta e suggestiva. Così una comunità guarda al passato come scusa per vivere bene il presente.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

''La sospensione di un attimo''

sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio