Sabato, 24 ottobre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PALIO E CONTRADE

Palio di Siena, si chiude la seconda giornata: il borsino delle accoppiate

Bookmark and Share
101Anche la seconda giornata di palio è ormai agli archivi. Il 30 giugno 2013 è trascorso senza sussulti particolari, con nessun cambio di monta e con due prove che si sono svolte con qualche difficoltà, soprattutto quella di questa sera, dove tra i canapi si sono verificati alcuni momenti di tensione. Il cavallo dell’Onda Ozzastru è apparso molto nervoso, così come Guess che ha colpito con un calcio Lo Specialista, costringendo all’intervento i veterinari del Comune.
Dopo tre prove, andiamo ad aggiornare il nostro borsino.

CHI SALE:

TORRE: Il feeling tra Gingillo e Mocambo sembra in crescita. Nella prova di questa mattina la Torre è uscita molto bene dai canapi dimostrando un ottimo spunto. Sicuramente è una delle accoppiate da tenere d’occhio.

LUPA: Indianos sembra molto tranquillo tra i canapi ed anche Andrea Mari ha mostrato grande determinazione. Indubbiamente a livello strategico è la contrada favorita per questo palio di luglio, Istrice permettendo.

LEOCORNO: Nella prova di stamani Trecciolino ha provato la mossa da un posto basso ed il cavallo ha risposto positivamente. Porto Alabe conferma di avere delle ottime potenzialità e se l’accoppiata troverà il giusto affiatamento potrebbe risultare la sorpresa della carriera.

STABILI:

VALDIMONTONE: Per il momento Scompiglio sta piuttosto nascosto, d’altronde non ha assolutamente niente da dimostrare, anche perché conosce a menadito le caratteristiche de Lo Specialista. Il calcio rimediato nella prova di stasera non dovrebbe preoccupare più di tanto.

NICCHIO: Ottima la partenza di Morosita Prima questa mattina, ma in ingresso a San Martino prima ed al Casato poi, ha mostrato qualche indecisione, forse anche per colpa del tufo bagnato. Lo spunto in partenza, però, promette bene.

OCA: Guess, ben stimolato da Tittia, sembra rispondere piuttosto bene alla mossa, come dimostra l’ottima partenza di stasera. L’accoppiata appare una delle meglio assortite. Qualche problematica potrebbe verificarsi dentro ai canapi, dove il cavallo di Romanelli è apparso piuttosto nervoso.

ONDA: Luca Minisini sta cercando di testare le qualità di Ozzastru. Nella prova di stasera, infatti, ha provato un paio di giri ad andatura piuttosto elevata ed il cavallo è sembrato rispondere bene. Come per l’Oca, il problema sembra essere tra i canapi vista l’irrequietezza mostrata fino a questo momento.

PANTERA: Per il momento Silvano Mulas non ha provato moltissimo. Nella prova di stasera, vinta per l’appunto dalla Pantera, è riuscito a compiere un buon terzo giro, ma niente di più. L’accoppiata deve ancora crescere molto.

CHI SCENDE:

CIVETTA: Le prove non sono sempre un banco di prova indicativo, soprattutto per chi, come Girolamo, conosce il suo cavallo alla perfezione. Per adesso, però, la Civetta è rimasta piuttosto coperta, vedremo nei prossimi giorni.

ISTRICE: Con la Lupa “vincente” l’unico compito di Walter Pusceddu è quello di provare ad ostacolare la rivale. Nelle prove, quindi, non è lecito attendersi più di tanto dall’accoppiata di Camollia, che dovrà invece mettersi in luce il 2 sera.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

''La sospensione di un attimo''

sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio