Venerdì, 7 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PALIO E CONTRADE

Fontebranda in trionfo

Bookmark and Share
122Fontebranda è in trionfo. Al ritorno sul tufo dopo la squalifica dello scorso anno, l'Oca torna al successo da imbattuta, visto che l'ultima vittoria risaliva proprio al 2 luglio 2011 , ultima carriera corsa dalla contrada di capitan Claudio Cocchia, che all'esordio assoluto conquista subito il primo trionfo.

Con un eccezionale capolavoro, Giovanni Atzeni detto Tittia riporta il palio in Fontebranda. Guess, dato da molti come un cavallo sul viale del tramonto, smentisce tutti con una corsa superlativa, guidato alla perfezione dal suo allenatore.

L'ordine ai canapi mette il Valdimontone al primo posto e il Nicchio di rincorsa (con Civetta e Leocorno accanto), una situazione complicata che infatti richiede grande polso da parte del mossiere. Dopo circa 20 minuti e diverse uscite dai canapi per colpa di un allineamento da trovare, il Nicchio entra, il Montone parte primo, ma il mossiere annulla (da rivedere) perché l'Istrice è fuori posto. Altri 20 minuti per trovare l'allineamento e alla fine Sebastiano Murtas entra. La Torre schizza in prima posizione, mentre l'Istrice inizia a nerbare la Lupa fino al primo San Martino, quando Tittia entra meravigliosamente dall'interno sorpassando la Torre e guadagnando la testa. Al primo Casato Giovanni Atzeni entra un po' largo e sbatte nei palchi. La Torre prova a superare nuovamente la rivale, ma il fantino di Fontebranda compie una manovra eccezionale stringendo la contrada di Salicotto allo steccato. Da dietro la Lupa inizia a farsi minacciosa, ma le traiettorie di Tittia sono perfette. Si arriva all'ultimo Casato con lo scosso della Pantera che insidia l'Oca e con Andrea Mari che cerca la rimonta. Giovanni Atzeni imposta la curva, ma prima rifila 2 nerbate sul muso del cavallo della Lupa, arrivando in volata fino al bandierino davanti alla Pantera e alla Lupa.

Tittia trionfa a nerbo alzato, consegnando il cencio di Claudia Nerozzi al popolo di Fontebranda.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio