Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
UNIVERSITA'

Summer school in Architettura sostenibile a Pontignano: aperti i lavori con l’intervento di Salvatore Settis

Bookmark and Share
Una settimana di lezioni per approfondire il rapporto tra paesaggio e azione dell’uomo. Il territorio senese esempio di sostenibilità

SalvatoreSettis290713Proseguono alla Certosa di Pontignano (Siena) i lavori della prima summer school dedicata all’architettura sostenibile, promossa dall’Università di Siena, con la partnership del dipartimento di Architettura di Pescara, con il contributo della Fondazione Bertarelli e il supporto organizzativo di ArtApp.

Nel primo giorno di lavori, lunedì 29 luglio, è intervenuto Stefano Settis. “La tutela del paesaggio del territorio, del patrimonio storico artistico – ha detto il professore - va vista come un diritto dei cittadini, come un bene comune da tutelare. Lo sancisce la stessa costituzione”.

Ad aprire la giornata sono stati la professoressa Gabriella Piccinni, per l’Università di Siena, e l’architetto Edoardo Milesi per la Fondazione Bertarelli, che ha sede Cinigiano, in provincia di Grosseto.

Il territorio è il contenitore - non passivo - di una comunità e della sua identità, della sua storia, delle sue peculiarità, dei suoi bisogni e delle sue aspirazioni ed è da questo principio che si sviluppa la summer school di Architettura Sostenibile che si sta svolgendo alla Certosa di Pontignano. Fino a sabato 3 agosto la summer school offrirà un ricco programma di lezioni, laboratori, interventi di professionisti, dibattiti e visite guidate a luoghi “sostenibili” nel territorio senese. Giovedì 1 agosto e venerdì 2, la scuola terrà le sue attività a Montalcino, presso il Teatro degli Astrusi.

Gli interventi durante i workshop mireranno a indagare il rapporto tra architettura, uomo e ambiente, attraverso riflessioni intorno a tutte le forme di arte, ma anche alla biologia, alla filosofia, alla psicologia, alla geografia, alla storia e all’antropologia. Non mancheranno approfondimenti sul ruolo del teatro e del cinema, che hanno da sempre un’influenza determinante sulla formazione dell’idea di paesaggio, oltre che sulla percezione e interpretazione di questo.

La summer school di Architettura sostenibile è stata concepita con lo scopo di approfondire le tematiche della progettazione sostenibile, della conoscenza e dell’attenzione verso il territorio, in un ambito conoscitivo che pone al centro dell’insegnamento il rispetto dell’agire umano e la consapevolezza delle sue conseguenze sull’ambiente antropizzato.

Informazioni sul corso sono sul sito http://summerschoolsiena.wordpress.com/
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio