Venerdì, 7 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE, SCIENZA E CULTURA

A Jewish Opera, video performance di Davide Casali alla Sinagoga di Siena

Bookmark and Share
SinagogadiSiena-dallalto450vUna stanza, della musica che risuona nello spazio e dei monitor dove scorrono le immagini di vita quotidiana di un ebreo, suddivise secondo le tre preghiere giornaliere: Shachrit, Minchà, Arvit. Dopo aver fatto tappa a Trieste e al Museo Ebraico di Venezia, A Jewish Opera di Davide Casali arriva anche a Siena, negli spazi dell’antico matroneo della Sinagoga. L’inaugurazione è per mercoledì 31 luglio alle ore 21.00, con una esibizione live dei musicisti che interpreteranno la musica/colonna sonora della videoarte ideata da Davide Casali. Sarà presente l’artista.

Obiettivo del progetto artistico, che in autunno sarà anche presso il Museo Ebraico di Firenze, è mostrare come gli ebrei vivano la propria vita religiosa in costante rapporto con la società che li circonda, evidenziando la “normalità” dell’agire quotidiano misto alla ritualità.

La vita ebraica è scandita dalle preghiere, che ne ritmano i tempi all’interno della giornata, e accompagnata dalla musica: le preghiere e lo studio sono, infatti, cantate e ritmate con i movimenti del corpo.
La video installazione, attraverso avvolgenti immagini e suoni, permetterà al pubblico di immergersi nella vivida atmosfera della quotidianità ebraica.
La video performance è prodotta dall’Associazione Musica Libera e da “La Stanza” e realizzata grazie al contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e CoopCulture.

Davide Casali, triestino, compositore, direttore d’orchestra e di coro, clarinettista, si occupa da sempre di musica e cultura ebraica. Ha fondato nel 1993 The Original Klezmer Ensemble con cui ha inciso diversi Cd e suonato in Europa, Stati Uniti, Giappone e Italia. Da un paio d’anni la videoart è diventata la sua passione realizzando cortometraggi, film, video. Attualmente si esibisce con la Jewish Opera Band suonando il clarinetto con Samuele Orlando (tastiere) e Saverio Gaglianese (basso).

L’installazione è visitabile presso la sinagoga di Siena dal 1 al 31 agosto nei seguenti orari: da lunedì a venerdì 10.30 -15.00; domenica 10.30 -17.30; sabato chiuso.

Sinagoga di Siena
Vicolo delle Scotte, 14
0577-271345
sinagoga.siena@coopculture.it
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio