Giovedì, 6 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Ecco SarteanoLiving.it: il sito di promozione di Sarteano - FOTOGALLERY

Bookmark and Share
La presentazione accompagnata da molti applausi
I volti dei cittadini di Sarteano al centro del progetto

sarteano Living_ritratti-141Un teatro pieno e applausi scroscianti hanno accompagnato lo scorrere delle immagini, in un grande schermo, di decine di sarteanesi, fotografati con gli oggetti e gli abiti di lavoro e delle loro passioni. La presentazione del sito SarteanoLiving, avvenuta lunedì sera, ha svelato l’esistenza di una casa virtuale per i professionisti dell’ospitalità, associazioni, commercianti, dimostrandosi un’operazione coinvolgente per un’intera comunità.

“Si tratta di un progetto ambizioso e crediamo innovativo – afferma il sindaco Francesco Landi – non privo di rischi. Siamo soddisfatti dell’accoglienza da parte dei cittadini. Abbiamo cercato di fare una nuova narrazione del territorio puntando sul concetto ‘living’, ovvero lo stile di vita di una comunità particolare, per certi aspetti unica come la nostra, per i motivi che speriamo comunicare”.

Il progetto “Sarteanoliving”, portato avanti dal Comune di Sarteano con l’aiuto di professionisti locali, prevede un’immagine coordinata degli eventi e dell’offerta turistica sarteanese, un brand riconoscibile e da lunedì sera un nuovo protagonista: il sito web www.sarteanoliving.it dove si trova un’originale presentazione del territorio comunale.
Si tratta di un sito di promozione che privilegia il racconto diretto e le facce in primo piano dei protagonisti, i cittadini, le aziende ricettive, l’offerta enogastronomica, il mondo del commercio e dei servizi, il mondo ricchissimo dell’associazionismo sarteanese. Un sito che privilegia la vita di una comunità, con le notizie degli eventi in primo piano, che dialoga con i social network, e si implementa con le informazioni e le proposte commerciali degli interessati.

“Sarteanoliving.it è un sito che parla in prima persona a chi lo visita – spiega il sindaco Landi - annullando le distanze tra proposte e potenziali clienti. Vogliamo che il turista si senta uno di famiglia, un ospite, che dovrà condividere lo stile di vita e le passioni della gente del nostro borgo, per questo ci abbiamo messo le facce dei cittadini. Certo, nel portale possiamo trovare gli elementi tradizionali di un comune toscano, dalle ricchezze archeologiche, paesaggistiche, enogastronomiche, ma non rimangono elementi isolati. Vogliamo che queste bellezze siano rappresentate direttamente i volti dei membri del club archeologico o di coloro che animano la giostra del Saracino. Passioni autentiche, frutto della storia e delle tradizioni locali, sono al centro della comunicazione”.

Sono banditi i consueti criteri di selezione degli argomenti, tipo enogastronomia, storia, artigianato, cultura. Tutto si mescola e supera gli stereotipi, per andare in profondità: i volti e le motivazioni di chi gestisce un albergo, un ristorante o un negozio sono fondamentali, al pari alle informazioni sui luoghi segreti, sulle storie del passato, le leggende, con molti dati di estremo dettaglio, talvolta sconosciuti agli stessi sarteanesi.

“Si tratta – osserva ancora il sindaco – di un’operazione che si identifica con una comunità, che solo a livello comunale poteva essere realizzata. Nessun doppione, dunque, rispetto ai siti e alle strategie di livello provinciale o regionale, che nel sito vengono ovviamente ripresi. Semmai, abbiamo fatto un’operazione di dettaglio, per arricchire il ricco panorama delle Terre di Siena e della Toscana, esaltando la nostra identità, i nostri valori”.

 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio