Domenica, 17 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

Irina Leoncini realizzerà la ''Dama'' per la contesa dell’Uva Pesta

Bookmark and Share
Arte, cultura e artigianato a fianco della festa

IrinaLeonciniCome da intese definite dal comitato promotore, la “Dama” quale premio messo in palio per la compagine che vincerà la contesa dell’Uva Pesta, sarà realizzato da un artista che opera nel comune che ospita la manifestazione.

Sarà infatti la gambassina Irina Leoncini, l’artista locale che trasformerà la
nuda damigiana, in una esclusiva opera d’arte che sarà alzata al cielo dalle mani dei vincitori della prima disfida dell’Uva Pesta, in programma nella piazza Roma di Gambassi Terme, nel pomeriggio di domenica 3 novembre.

“Le mie creazioni trovano la loro maggiore espressione nella lavorazione dei metalli poveri uniti alle pietre dure, al vetro, alla terracotta, al legno. Mi interessano gli sbilanciamenti armonici, gli equilibri asimmetrici, forme che viste separatamente hanno vita a sé, ma che si compensano nell'unione. Oggetti artigianali unici che nascono dalle mie mani e dalle mie idee, che si ispirano quotidianamente alla natura e alla splendida terra in cui da sempre vivo.”

Queste i concetti e i contenuti con le quali Irina Leoncini illustra e realizza le proprie opere, che di certo caratterizzeranno la “Dama”, quale premio così chiamato e ricavato da un antica damigiana di vetro.

“Inserire espressioni culturali, unitamente alle manifestazioni popolari - spiega il comitato organizzativo - è un modo diretto per avvicinare i visitatori e i cittadini, del luogo ospitante, a percorsi fatti di espressioni artistiche, quali: pittura, scultura, letteratura, ma anche artigianato per mezzo di un gran numero di espositori che metteranno in mostra le opere dell’ingegno all’interno del grande parco storico di Gambassi Terme".

Oltre il mercatino artigianale, e proprio a conferma della volontà di sensibilizzare la cultura in piazza, in occasione del primo Torneo dell’Uva Pesta, la biblioteca comunale che si affaccia sul giardino centrale di Gambassi resterà aperta al pubblico e ospiterà opere a tema.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio