Lunedì, 25 ottobre 2021
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

Lo Zio Vanja con Rubini e Placido apre la stagione Teatrale del Politeama

Bookmark and Share
Il regista Marco Bellocchio porta sulla scena il grande classico di Cechov
Il primo appuntamento della stagione congiunta di Poggibonsi e Colle si terrà il 5 novembre alle 21.00. Quasi quattrocento abbonati hanno scelto di rinnovare la loro fiducia al Politeama

ZioVanjaÈ il capolavoro di Anton Cechov ad inaugurare il 5 novembre la stagione congiunta dei due teatri valdelsani, teatro Politeama e teatro del Popolo. L’appuntamento è alle 21.00 con Zio Vanja per la regia del maestro del cinema Marco Bellocchio e con un cast d’eccezione che vedrà sulla scena Sergio Rubini, Michele Placido, Piergiorgio Bellocchio e Anna Della Rosa. I due eccezionali artisti pugliesi, il barese Sergio Rubini e il foggiano Michele Placido saranno infatti protagonisti del dramma cechoviano. Il primo nel ruolo di Vanja, il generoso amministratore di una tenuta di campagna, e il secondo nei panni dell'estraneo accademico in pensione Serebrjakov, proprietario della tenuta.

“Siamo orgoliosi di poter aprire la nostra stagione con uno spettacolo di altissimo livello come Zio Vanja di Bellocchio - afferma l’assessore alla cultura Susanna Salvadori - Un ringraziamento speciale va ai quasi quattrocento abbonati che hanno scelto di rinnovare la loro fiducia al Politeama. Il mio augurio è quello che possano trovare negli spettacoli in cartellone un momento di socializzazione e di crescita personale. Ricordo che è ancora possibile sottoscrivere abbonamenti classici e liberoX5 in vendita alla biglietteria del Politeama.”

Lo spettacolo Zio Vania è uno dei capolavori assoluti del teatro cecoviano. La ricostruzione minuziosa di atmosfere sospese e vagamente inquietanti, l'indifferenza dei personaggi intorno agli eventi, l'indefinito senso di attesa di una catastrofe incombente rendono questo testo una geniale anticipazione della drammaturgia novecentesca. La trama ha il suo inizio nella casa di campagna ereditata dal professor Serebrjakov, cognato di zio Vanja e padre di Sonia. La prima moglie, sorella di Vanja, è deceduta e il professore si è risposato con Helena. Tra amori e vicissitudini di vario genere, Serebrjakov comunica a Vanja che è intenzionato a vendere il podere e questo fa uscire fuori tutto il temperamento del povero zio, che alla fine tenterà di uccidere il professore con dei colpi di pistola.

Biglietti. I biglietti sono disponibili in prevendita e possono essere acquistati presso il Teatro Politeama, Piazza Rosselli 6, Poggibonsi, in orario cassa cinema o sul sito www.politeama.info

Informazioni su www.politeama.info o per mail a biglietteria@politeama.info o telefonando al numero 0577-983067.
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

archivio