Venerdì, 26 aprile 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

Arriva al Teatro Alfieri ''L’Ammòr!''

Bookmark and Share
Appuntamento sabato 2 novembre, alle ore 21,15 sul palco di Castelnuovo Berardenga
Ad aprire la stagione teatrale Ma che ti guardi? la produzione della Nuova Accademia degli Arrischianti

lammor450vSabato 2 Novembre, alle ore 21,15 sul palco del Teatro Alfieri di Castelnuovo Berardenga si parlerà d’amore e delle sue mille sfaccettature con i giovani attori della Nuova Accademia degli Arrischianti di Sarteano, diretti da Laura Fatini. Uno spettacolo poetico quanto divertente apre la rassegna Ma Che ti guardi? a Teatro d’autunno… far sorridere l’anima! Organizzata dalla compagnia teatrale Ensarte Artisti&Tecnici che, negli spettacoli, proposti gioca sul filo dell’ironia, a volte cinica, e della riflessione.

“Non è facile parlare d’amore, dell’amore in generale, con tutte le sue sfumature, la passionalità, la tenerezza, e l’incertezza che caratterizza il rapporto con l’altro - dice Laura Fatini, regista e adattatrice del testo.

21 attori in scena per uno spettacolo che nasce da uno studio effettuato su ‘Pene d’amor perdute’ di Shakespeare da cui viene lo spunto iniziale, la separazione tra uomini e donne, per un confronto di genere sul tema dell’amore. C’è differenza tra la visione maschile e la visione femminile? O c’è un solo concetto che racchiude mille sfumature?

“Un cast che ha affrontato queste tematiche con entusiasmo – continua la Fatini - dando corpo e parole ad un sentimento così forte quanto indefinibile: ognuno di loro ha portato un pezzo da recitare, una poesia, una canzone, per mostrare la propria idea di amore, e tutto questo materiale, rielaborato, è confluito nella mia scrittura del testo”

La divisione dei generi, simboleggiata da una corda rossa che termina in un cappio a forma di cuore, ha immediatamente richiamato l’androgino platonico, essere unico e perfetto che racchiudeva in sé maschile e femminile, e la cui divisione ha comportato l’eterna ricerca della parte mancante.
Al testo originario vengono quindi affiancate incursioni nella letteratura di vario genere, permettendo alle parole degli autori affrontati di guidarmi nel cammino: Platone, Erri de Luca, Wislawa Szymborska, Miriam Mafai, Giorgio Gaber…
 
La rassegna è organizzata all’interno delle attività in residenza di Ensarte Artisti&Tecnici con il contributo del Comune di Castelnuovo Berardenga (SI). Biglietti: € 10 intero, € 8 ridotto. Info e prenotazioni: info@ensarte.org, 3477756342, 3356645771
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio