Giovedì, 6 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Sarteano, il primo consiglio comunale dei ragazzi

Bookmark and Share
Insediamento appena avvenuto, con Niccolò Tistarelli sindaco
Venti consiglieri con tante idee per migliorare Sarteano

consigliocomunaleragazzi2013Le ragazze e i ragazzi di Sarteano della scuola primaria e secondaria hanno eletto, per la prima volta, un loro consiglio comunale e un sindaco: Niccolò Tistarelli. L’organismo si è appena insediato alla presenza del sindaco Francesco Landi, della giunta e di alcuni consiglieri “senior”: Mattia Nocchi, Mirco Del Buono e Marco Costantini. E subito ha svolto una seduta, nella quale i venti piccoli consiglieri hanno esposto idee e programmi per migliorare la loro scuola e Sarteano, con particolare attenzione agli spazi e al verde pubblici.

Ci sono state anche richieste per ampliare le attività sportive e per il tempo libero, oltre a idee originali come la volontà di realizzare il Piedibus e mercatini solidali per donare soldi in beneficienza, o reinvestirli per comprare attrezzature per la scuola.

"Per la prima volta anche a Sarteano eleggiamo un sindaco ed un consiglio comunale delle ragazze dei ragazzi - afferma il sindaco Francesco Landi - si tratta di un progetto sperimentale di partecipazione nel quale crediamo molto. Vogliamo reagire alla diffidenza e alla distanza da parte dei cittadini verso la politica e le istituzioni, chiamando nuove generazioni a confrontarsi direttamente con l’amministrazione, seppur in un percorso sperimentale, con funzione propositiva e consultiva".

La seduta, coordinata dall'assessore all'istruzione Luisa Gandini, ha visto l'elezione della giunta tra i venti consiglieri. Il neo sindaco Tistarelli ha raccolto 13 voti. Vicesindaco è Lorenzo Maglio, assessori due ragazze: Swati Nogi e Ilaria Del Grasso. Il consiglio comunale è composto da dieci maschi e altrettante femmine, con due componenti per ogni classe, dalle quarta della scuola primaria alla terza della scuola secondaria di primo grado di Sarteano.

"Al sindaco e al nuovo consiglio junior facciamo gli auguri di un buon lavoro - è il commento dell'assessore all'Istruzione Luisa Gandini - è importante che le nuove generazioni capiscano che avere un incarico pubblico, qualsiasi incarico, comporta maggiore responsabilità degli altri. Un ringraziamento va alle scuole e ai genitori che ci hanno sostenuto in questo progetto e ci accompagneranno per farlo funzionare".

Il consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi di Sarteano nasce da un'iniziativa consiliare della maggioranza, condivisa in un secondo momento nella Commissione affari generali, prima di vedere coinvolti genitori, insegnanti e operatori scolastici per raffinare il regolamento.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio