Martedì, 11 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Fratelli d'Italia, incontro con il territorio, idee e proposte con Marco Scurria, parlamentare europeo

Bookmark and Share
marcoscurria-fratelliditaliaSi è tenuta ieri, martedì 26 novembre, l'iniziativa di Fratelli d’Italia Siena che ha visto la visita nella città del Palio l’Europarlamentare On. Marco Scurria, eletto alle scorse elezioni europee nella circoscrizione centro Italia, capogruppo in commissione cultura e istruzione al parlamento europeo.

L'europarlamentare ha incontrato varie categorie nell'ambito del convegno dal titolo "Siena incontra l'Europa". Presenti tutti i dirigenti del partito, il portavoce provinciale Francesco Michelotti, i consiglieri provinciali Massimo Mori e Lorenzo Rosso, i dirigenti provinciali Gianfranco Maccarone, Gianni Martinucci, Pierluigi Pelosi, il consigliere d'amministrazione di Gioventù Universitaria Kris Cipriani.

Molti i temi trattati. "In particolare - spiega Fratelli d'Italia - sono state rappresentate le difficoltà legate all'organizzazione ed all'amministrazione della giustizia, a seguito della chiusura dei tribunali di Poggibonsi e Montepulciano. Una scelta, quella della soppressione dei presidi giudiziari, che ha leso la "giustizia di prossimità" e rende palesemente più difficile il ricorso alla tutela giurisdizionale dei diritti per i cittadini, soprattutto nel sud della provincia.

Altro tema trattato quello legato all'agricoltura, all'allevamento ed alla produzione nel settore primario; molti gli interventi degli attori del settore, che hanno trovato nell'on. Scurria un preparato interlocutore.  E' stata ribadita la necessità di tutelare la produzione e le eccellenze del territorio, mentre sono state stigmatizzate le scelte dell'amministrazione provinciale, spesso infelici e non attente alle reali esigenze della produzione.

Spazio anche alla cultura, all'università ed all'idea di Europa: Fratelli d'Italia ha ribadito la centralità e l'importanza dell'Università come luogo di formazione dell'uomo prima ancora che del professionista, e ha ribadito la possibilità concreta che Siena possa ambire a divenire la capitale europea della cultura del 2019.

L'on Scurria ha raccolto le numerose istanze provenienti dal territorio ed ha annunciato che a breve tornerà per altri incontri con le categorie".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio