Giovedì, 28 maggio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Alloggi ERP San Giovanni d'Asso: nuovo bando e ripartenza dei lavori

Bookmark and Share
StemmaSangiovanniCon un apposito Bando reso pubblico proprio in questi giorni, l’ultimazione degli alloggi ERP (Edilizia Residenziale Pubblica) di via Poggiobaldi speriamo imbocchi finalmente l’ultima fase della sua lunga realizzazione finalizzata a portare sempre più famiglie e giovani coppie a stabilirsi in questo territorio.

Questo ultimo bando per l’assegnazione degli alloggi è in realtà un aggiornamento della graduatoria del bando del 2010 quando, in virtù di un accordo con le amministrazioni di allora, lo stesso bando intercomunale era aperto ai cittadini di San Giovanni, Asciano e Montalcino. Ben 5 dei 12 appartamenti in costruzione sono riservati in maniera esclusiva ai residenti del Comune di San Giovanni d’Asso o a coloro che vi lavorano. Chi ha presentato domanda nel 2010 dispone oggi della facoltà, ma non l’obbligo, di ripresentarla. Qualora esse non dovessero essere ripresentate, per gli stessi richiedenti rimarrà valido il punteggio assegnato a suo tempo. Se nel frattempo sono mutate in peggio le condizioni reddituali dei partecipanti al vecchio bando e per esempio hanno perso il lavoro, questa si presenta come un’ottima occasione per ripresentarla.

“Quello che oggi è motivo di soddisfazione – commenta il sindaco Michele Boscagli – è che finalmente la ditta incaricata ha ripreso i lavori e questa volta sembrano esserci tutte le condizioni affinché possa portarli a termine”. In paese infatti, dopo l’ultimo periodo di stallo, è già cominciata la realizzazione delle parti fondamentali dell’edificio come il tetto. “Dopo 12 anni - conclude Boscagli - sarebbe anche ora che queste case fossero terminate per dare una risposta ai cittadini e provare a ripopolare questo territorio che continua a perdere famiglie”. I lavori avevano subito forti ritardi in quanto le ditte erano costrette, a causa dei bassi prezzi di appalto, a presentare offerte con margini risicati per poi lasciare il cantiere in corso d’opera. Senza contare che nel frattempo ci si sono messi anche i soliti tempi burocratici, dall’assegnazione dei fondi alle progettazioni ai tempi per bandire nuove gare. Ora finalmente sembra vedersi l’orizzonte e salvo ulteriori imprevisti o sorprese l’ultimazione dei lavori è prevista per la fine del 2014. Le domande e informazioni varie possono essere richieste presso il segretario comunale ogni martedì e giovedì mattina.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio