Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Asciano, promotori culturali nei musei del territorio

Bookmark and Share
Iniziativa sostenuta dall’amministrazione comunale in collaborazione con il progetto regionale “GiovaniSì”
L’assessore alle politiche giovanili Giacomo Dolfi: «Un’opportunità per chi si avvicina per la prima volta al settore museale o per chi vuole approfondire le proprie conoscenze e affacciarsi in modo competente sul mercato del lavoro»

giovanisi-logo450Formare nuove figure professionali in grado di divulgare il patrimonio artistico e storico del territorio. E’ questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Asciano attraverso l’avvio nel mese di novembre di due tirocini retribuiti cofinanziati dalla Regione Toscana in collaborazione con la Provincia di Siena nell’ambito del progetto “GiovaniSì”. «I due tirocini sono un’opportunità per chi si avvicina per la prima volta al settore museale o per chi vuole approfondire le proprie conoscenze in merito – spiega l’assessore alle politiche giovanili del Comune di Asciano, Giacomo Dolfi – per affacciarsi in modo competente sul mercato del lavoro in questo momento di crisi in cui molto forte è la concorrenza. Asciano mette a disposizione il suo patrimonio per la formazione di figure professionali preparate».

I due tirocini sono, infatti, in corso al Museo Civico Archeologico e d’Arte Sacra di Palazzo Corboli e al Museo Cassioli, dureranno sei mesi, incrementando le conoscenze di base necessarie per ricoprire l’incarico di promotore culturale. Questa figura professionale si occupa della promozione turistica integrata, attraverso la divulgazione della conoscenza del patrimonio culturale museale tra i cittadini.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio