Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
AMBIENTE ED ENERGIA

Piancastagnaio, con l'entrata in servizio della centrale geotermica PC4 si conclude il Piano di riassetto

Bookmark and Share
centralegeotermica300E’ rientrata in servizio anche la centrale geotermica Piancastagnaio 4 (PC4), completamente rinnovata nel macchinario di produzione. Come annunciato durante l’inaugurazione del Piano di riassetto, avvenuta a fine ottobre, l’intervento conclude il percorso di rinnovo degli impianti e completa i rifacimenti effettuati sulle Centrali PC3 e PC5 oltre che tutte le operazioni di dismissione di PC2, ristrutturazione locali adibiti a uffici, nuovo termodotto, installazione impianti AMIS e nuove perforazioni.

L’impianto PC4, che ha una potenza installata di 20 MW, sarà in grado di produrre a regime oltre 150 milioni di chilowattora, corrispondenti ai consumi elettrici di 57.000 famiglie, e di evitare l’emissione in atmosfera di 100.000 tonnellate di CO2, oltre a un risparmio di combustibili fossili per 33.000 TEP (tonnellate equivalenti di petrolio) all’anno.
 
Il progetto, che è all’avanguardia nel campo delle centrali geotermiche, ha utilizzato i migliori standard di qualità e sicurezza sviluppati nel corso di un’esperienza lunga un secolo, che rende Enel Green Power leader mondiale in questo settore. Il progetto di rifacimento della centrale è  stata sviluppato dalle strutture interne di ingegneria di Enel Green Power e la realizzazione è stata effettuata  utilizzando in gran parte imprese e manodopera locali.
 
Il rifacimento della centrale Piancastagnaio 4 rientra in un pacchetto di investimenti che Enel Green Power sta effettuando in Toscana per un importo complessivo superiore a 500 milioni di euro.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio