Mercoledì, 2 dicembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
AMBIENTE ED ENERGIA

Igiene ambientale delle province di Siena, Arezzo e Grosseto: revocato sciopero del 2 dicembre

Bookmark and Share
I sindacati: "Parte il confronto con Sei Toscana"

sienambiente_strade-asciano32Il 26 novembre si è svolto l'incontro tra le organizzazioni sindacali regionali FP CGIL, FIT CISL, UILTrasporti e Sei Toscana sulle problematiche che avevano portato a proclamare una giornata di sciopero per il 2 dicembre.

Durante l'incontro Sei Toscana ha presentato un riassunto del piano industriale e gli obiettivi aziendali che intende perseguire in questi 20 anni di affidamento del servizio.

Le Organizzazioni Sindacali hanno preso atto “della disponibilità aziendale ad aprire un percorso su tutte le problematiche da affrontare nei prossimi tre mesi”, ma hanno ribadito la loro netta contrarietà all'ipotesi di affidamento di parti del servizio a soci di Sei Toscana “perché non rispetta lo spirito politico della legge regionale e la gara di Ato Sud”.

“Grazie alle nostre pressioni sulle istituzioni a partire da Ato Sud - spiegano FP CGIL, FIT CISL e UILTrasporti - , e vista la compattezza dei lavoratori sul respingere tale ipotesi, Sei Toscana si è impegnata a fermare qualsiasi progetto che veda la divisione del territorio, del servizio e dei lavoratori impegnati su tutto Ato Sud. Su queste basi è stato firmato un verbale di intesa ed è stato revocato lo sciopero del 2 dicembre”.

Nei prossimi giorni si aprirà il confronto partendo dal passaggio dei dipendenti comunali e dei dipendenti dei diversi gestori che non sono confluiti in Sei Toscana.

“E' chiaro - concludono i sindacati - che l'attenzione deve restare alta, così come l'impegno delle istituzioni, e di tutti noi, su questa materia”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio