Giovedì, 6 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
UNIVERSITA'

Accordo raggiunto all’Università di Siena tra Amministrazione e Sindacati

Bookmark and Share
Siglata l’ipotesi per il Contratto collettivo integrativo del personale di categoria EP
Il Rettore: “Un importante traguardo che favorisce il clima lavorativo e l’innovazione”

universita-rettoratoDSC_1638GP450E’ stata siglata dall’Amministrazione dell’Università di Siena, dalle Organizzazioni Sindacali e dalle Rappresentanze sindacali Unitarie dell’Ateneo l’ipotesi di Contratto Collettivo Integrativo per il personale di categoria EP (Elevata Professionalità).

L’accordo raggiunto in Università riguarda i criteri per l’attribuzione della retribuzione di posizione e della retribuzione di risultato per gli anni 2011, 2012 e 2013 (secondo quanto previsto dagli art. 75 e art. 76 del CCNL del 16.10.2008) e regolamenta i criteri generali per le modalità di determinazione dei valori retributivi, che saranno collegati ai risultati, al raggiungimento degli obiettivi assegnati e alla realizzazione di specifici progetti. Entro maggio 2014 si concluderà il processo di valutazione del personale, in base al quale verranno stabiliti i compensi, all’interno di valori minimi e massimi stabiliti.

“La sigla posta su questo accordo – ha dichiarato il rettore Angelo Riccaboni - rappresenta un ulteriore e importante passo avanti nel percorso di progressiva normalizzazione della situazione e dei rapporti con il personale tecnico e amministrativo dell’Università di Siena. La conclusione anche di questa delicata contrattazione ci riempie di soddisfazione e favorisce un clima lavorativo positivo e orientato a obiettivi e innovazione. E' evidente a tutti che negli ultimi anni l’Amministrazione si è impegnata in un lavoro complesso e proficuo per fare chiarezza nell’ambito dei contratti con il personale tecnico e amministrativo, raggiungendo importanti risultati. Ricordo che nel corso di quest’anno, è stato stipulato in via definitiva l’accordo sull’accessorio 2012 delle categorie B, C e D, in base al quale sono state già liquidate ai dipendenti le spettanze, mentre l’accordo relativo all’anno 2011 è pronto per il parere dei revisori e per il passaggio in Consiglio di Amministrazione. I prossimi passi, per i quali gli uffici sono già al lavoro, saranno la stipula del contratto 2013/2014 e l’accordo per il salario accessorio dei Collaboratori ed esperti linguistici”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio