Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ECONOMIA E FINANZA

Mps, raggiunto accordo per l'esternalizzazione

Bookmark and Share
montedeipaschi-esternobanca450E’ stato raggiunto nella notte l’accordo tra Banca Monte dei Paschi di Siena, Fruendo e le organizzazioni sindacali per il passaggio all’azienda del Gruppo Bassilichi delle attività amministrative e di back office.

Secondo quanto si apprende, come riportato da Ansa, l’accordo sarà valido dal prossimo 1° gennaio e permetterà la creazione di un polo di back office con 1100 addetti. Sempre secondo le stesse fonti l’accordo sindacale prevede la prosecuzione del rapporto di lavoro con il ccnl del credito e il mantenimento del welfare di Mps.

Con l’accordo raggiunto nella notte tra Banca Mps, Fruendo e sindacati 1100 impiegati nelle sedi di Siena, Firenze, Padova, Mantova, Roma, Lecce e Abbiategrasso (Milano) entreranno nella Fruendo, partecipata da Bassilichi (operatore del business process outsourcing) e Accenture (azienda di consulenza direzionale, servizi tecnologici e outsourcing).

Secondo le stesse fonti, Mps ha individuato in Fruendo il partner industriale che potrà proseguire ”l’ottimizzazione dell’operatività”, facilitando l’apertura al mercato. Fruendo infatti offrirà i suoi servizi anche ad aziende diverse dal Gruppo Montepaschi, sviluppando l’attività in Italia e valorizzando esperienze e professionalità Made in Italy.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio