Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Pranzo di Natale all’insegna della solidarietà per 150 cittadini colligiani

Bookmark and Share
L’iniziativa è promossa da Caritas parrocchiali e Donne di Castello con Ftsa e Azienda speciale Multiservizi

fontanaPiazzaArnolfo450Un pranzo di Natale all’insegna della solidarietà, invitando a tavola 150 persone che vivono in condizioni di disagio economico a Colle di Val d’Elsa. L’iniziativa è promossa dalle Caritas parrocchiali della città valdelsana e conta sulla collaborazione del Comitato “Donne di Castello”, che ospiterà il pranzo nei locali in via delle Romite e preparerà i pasti da servire, forniti dalla Fondazione Territori Sociali AltaValdelsa e dall’Azienda Speciale Multiservizi del Comune colligiano.

“Un lavoro di squadra - come afferma l’assessore alle politiche sociali di Colle di Val d’Elsa, Mauro Lenzi - che offrirà qualche ora di serenità in occasione del Natale a persone che stanno vivendo situazioni difficili dal punto di vista sociale ed economico, grazie alla disponibilità delle Caritas, che assistono persone in difficoltà tutto l’anno, del Comitato Donne di Castello e dei lavoratori delle mense della Fondazione Territori Sociali AltaValdelsa e dell’Azienda Speciale Multiservizi”.

“Questa bella iniziativa di solidarietà in occasione del Natale - aggiunge Lenzi - offre anche l’opportunità per ringraziare tutti i volontari che ogni giorno mettono a disposizione il loro tempo per attività rivolte alla comunità e, in particolare, alle fasce deboli della popolazione. Il volontariato è, da sempre, un grande patrimonio sociale della nostra città e del nostro territorio, una risorsa da salvaguardare e valorizzare per il suo grande impegno quotidiano nell’assistenza, nella promozione sociale, nella cultura e in tanti altri settori. Su questa preziosa risorsa - aggiunge Lenzi - contano sempre di più anche le istituzioni, chiamate a dare risposte alle proprie comunità senza disporre degli strumenti adeguati e di fronte a una crisi senza precedenti che morde forte qui come in tutto il Paese. Il nostro impegno e la nostra attenzione verso il mondo del volontariato saranno massimi, come abbiamo sempre cercato di fare compatibilmente con le risorse disponibili, e stimoleremo sempre di più anche il ruolo di presidio democratico e di partecipazione svolto dalle associazioni, che le rende un luogo di confronto in cui sviluppare riflessioni sul futuro della città e del territorio”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio