Lunedì, 25 ottobre 2021
Banner
Banner
SPORT

La Lega Calcio Serie B ha incontrato gli ospiti della residenza di Villa Rubini Manenti

Bookmark and Share
legaserieb-villarubini1Questa mattina i giocatori del Siena hanno incontrato gli ospiti della residenza di Villa Rubini Manenti. L’appuntamento, all’interno del progetto “Un giorno per la nostra città”, è stato realizzato dalla Lega Calcio Serie B in collaborazione con l’ANCI per la promozione  dei valori etici dello sport, dell’ascolto e della solidarietà.

"Lo sport – come hanno detto l’assessore Leonardo Tafani e Nicola Lorenzetti, responsabile della rieducazione funzionale della USL 7, – rappresenta un’opportunità per restare, a tutte le età, i veri protagonisti della nostra salute, perché con la pratica di una regolare attività fisica a beneficiarne non è solo l’organismo, ma anche la mente>>. <Lega Serie B, AC Siena e Amministrazione comunale in una concreta sinergia – ha evidenziato Tafani -   che permette allo sport professionistico di  avvicinarsi alla quotidianità delle persone, conoscerne i problemi e dare un fattivo supporto, per vivere in maniera diversa, e più partecipata la nostra realtà territoriale".

legaserieb-villarubini2All’incontro, vissuto con vera partecipazione dai numerosi anziani presenti, il saluto del sindaco Bruno Valentini: "i nostri giocatori fanno onore a se stessi e alla città. Il loro impegno calcistico, nonostante la situazione che sta vivendo la società e la collettività senese, fa mantenere il nome di Siena nella parte alta della classifica".
 
sienafreewhatsapp650x80 sienafree telegram650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

archivio