Martedì, 11 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Boxe Siena Mens Sana, i pugili del maestro Borgogni sugli scudi

Bookmark and Share
Numerose affermazioni per i mensanini in attesa dell'esordio da professionista del pugile Davide Traversi

boxemenssana2014_2Ottimi risultati per i pugili della Boxe Siena Mens Sana, impegnati su più fronti nel corso delle ultime settimane. Primo in ordine cronologico l’esordiente Marco Saponara che inaugura alla grande la sua carriera pugilistica aggiudicandosi l’oro sia nella fase regionale disputata a Firenze, che in quella interregionale di Ferrara, conquistando così il titolo di Campione Interregionale Esordienti nella cat. 60 kg. Youth.

Eccellenti risultati anche per gli altri allievi del Maestro Borgogni, impegnati nel “Torneo Nepi” a Firenze, kermesse che, dall’inizio del mese di Marzo, ha visto alternarsi sul ring circa 140 pugili di ogni categoria e peso provenienti da tutta la Toscana.

Il bilancio finale del Torneo, con cinque pugili in gara, è stato di due primi e tre secondi posti; il primo ad alzare la coppa è stato il giovanissimo Junior Alessandro Brizzi kg. 60 che, con la freddezza di un veterano ha condotto magistralmente il suo incontro dimostrando una netta crescita tecnico-atletica che fa ben sperare per il futuro. Stesso risultato per l’altro primo classificato Christian Tartaglione (Youth 64 Kg.) che, a distanza di sei mesi dall’esordio, ha dimostrato di aver messo a frutto il duro lavoro svolto in palestra e di avere le potenzialità per raggiungere in futuro risultati di tutto rispetto. Lascia un po’ d’amaro in bocca invece il secondo posto del promettente Renato Myftiu che, pur disputando un match di altissimo livello contro un avversario forte e più esperto, si è visto redarguire dall’arbitro con due richiami ufficiali che hanno compromesso in maniera irreparabile il risultato dell’incontro. Gli altri due secondi posti sono stati conquistati infine dai Senior Antonio Marro e Cosimo Padula ambedue non al meglio della forma fisica, motivo per il quale non sono riusciti ad esprimersi al meglio sul ring. L’analisi finale, tuttavia, non può essere che positiva, considerando la giovanissima età e il largo margine di miglioramento dei boxeur della scuderia Borgogni.

Intanto, mentre continuano incessanti gli allenamenti nella palestra di Viale Sclavo, proseguono i preparativi per l’ormai imminente Manifestazione Pugilistica del 26 Aprile che vedrà l’esordio come pugile professionista del plurititolato Davide Traversi.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio