Domenica, 22 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Elezioni Colle, Miriana Bucalossi: ''Guardiamo al futuro affrontando i problemi irrisolti con proposte nuove, concrete e realizzabili''

Bookmark and Share
Presentati i candidati del Pd al Consiglio comunale e il programma per il governo della città
Bucalossi: “Lavoreremo con rigore ed attenzione, in modo serio e coerente, tenendo sempre presente l’interesse dei cittadini e l’equilibrio delle finanze comunali”

MirianaBucalossi-tavoloSette donne e nove uomini con un’età media di 35 anni. Mondo del lavoro pubblico e privato, del volontariato e del sociale, liberi professionisti, turismo e impegno civile. Miriana Bucalossi, candidato sindaco del Partito Democratico di Colle di Val d’Elsa ha presentato i candidati al Consiglio comunale e le priorità di mandato per il governo della città in vista delle elezioni amministrative del 25 maggio.

La squadra del Partito Democratico. Stefano Nardi, Federica Ambrogio, Keti Biancucci, Erika Calovi, Giuseppe Cosentino, Filomena De Marco, Cristina Dei, Angela Esposito, Camilla Fabbiani, Cristoforo Iorio, Andrea Landi, Massimo Lari, Riccardo Marchini, Domenico Ponticelli, Gianni Rabazzi, Adriano Ravenni.

«Oggi – ha detto il candidato sindaco Miriana Bucalossi – scriviamo una nuova pagina del nostro progetto per Colle fatto di donne e uomini che hanno il mio stesso modo di intendere la politica e cioè come servizio a disposizione alla propria comunità. Lavoreremo con rigore ed attenzione, in modo serio e coerente, tenendo sempre presente l’interesse dei cittadini e l’equilibrio delle finanze comunali. Vogliamo guardare avanti con fiducia, speranza e lucidità e con la piena consapevolezza della difficile e lunga fase scaturita dalla crisi economica ancora in atto. Lo facciamo con la certezza di lavorare duramente, guardando al futuro e affrontando i problemi  irrisolti con proposte nuove, concrete e realizzabili. Il programma che presentiamo è una piattaforma condivisa che vogliamo arricchire nel tempo, attivando quel processo virtuoso di partecipazione  dei cittadini che sarà alla base del nostro agire amministrativo. Un programma vivo, non un testo immobile e cristallizzato nella realtà di oggi, ma un documento dinamico e collaborativo che si aprirà ai contributi e alle idee di tutti». Alla presentazione sono intervenuti anche il segretario regionale del Pd Dario Parrini e l’onorevole Susanna Cenni.

«Oggi chiudiamo una fase storica di governo iniziata 30 anni fa, - ha aggiunto il segretario del Pd comunale Stefano Nardi - un ciclo politico che ha prodotto indubbi risultati in termini di crescita, ma che ha evidenziato anche forti limiti e contraddizioni. La crisi economica, la carenza di risorse finanziarie e le trasformazioni della struttura sociale hanno fatto venir meno la spinta propulsiva della  fase di espansione e crescita degli anni ottanta. È tempo di agire e riprogettare le traiettorie di sviluppo della città, per rendere Colle e la Valdelsa un territorio che fa dell’innovazione sociale il suo punto di forza e rilancio della sua competitività economica. Dobbiamo guardare alle emergenze del presente e costruire il futuro con spirito di innovazione: problemi nuovi non possono essere affrontati con pericolose nostalgie del passato».

mirianabucalossi-salaLe priorità In una sala gremita, oltre duecento persone hanno condiviso il programma “Colle idee chiare” del candidato sindaco del Pd, di Sinistra Per Colle, della Lista civica “Per Muovere il Fare” e della Lista civica “Giovani per Colle” Miriana Bucalossi. Turismo, partecipazione e trasparenza, una nuova struttura Comune, un patto per il rilancio economico, una città intelligente, la Fabbrichina, Istruzione alta formazione ricerca, un territorio di culture, associazionismo, giovani, sport e una comunità solidale. Il programma è frutto di un processo articolato e partecipato di confronto con i cittadini, con gli attori socio-economici, le associazioni, le forze sociali e i professionisti dei diversi settori economici della città e del suo territorio. Un programma coerente e ambizioso in cui metodo ed idee accompagneranno un insieme di proposte che vogliono realizzare un nuovo progetto di governo della città, che fa della partecipazione dei cittadini il suo elemento fondante e prioritario. E’ necessario rendere il Comune un’amministrazione moderna, più efficace ed efficiente e, soprattutto, in grado di rispondere in tempi adeguati, semplificando i suoi procedimenti e snellendo le sua burocrazia, rivedendo in maniera seria e radicale la sua organizzazione e le sue partecipate. Amministrare le città in maniera intelligente vuol dire farlo insieme ai cittadini, portatori di bisogni vecchi o nuovi, sulla base dei quali programmare interventi di sviluppo urbano, ma anche e soprattutto portatori di competenze, capacità e risorse preziose per migliorare la qualità della vita dell’intera comunità.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio