Sabato, 28 novembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

''Rock together'': il contest fotografico che anticipa il Lars Rock Fest 2014

Bookmark and Share
Chiusi, sabato 26 aprile, al Chiostro di San Francesco, ore 19
Il concorso, aperto a tutti, esclusivamente online, sarà lanciato durante un aperitivo con mostra fotografica e selezioni musicali di DickDog Dj Set

larsrockfest2014Aperitivo-evento per il lancio del concorso fotografico “Rock together” promosso dall’associazione Gec per la terza edizione del Lars Rock Fest, che si terrà il 13 e 14 giugno a Chiusi. L’appuntamento è per sabato 26 aprile (ore 19-22) al Chiostro di San Francesco per visitare la mostra fotografica, griffata Festival Fotografico Diaframmi Chiusi, nata da un progetto del fotoclub Flashati, con l’intento di valorizzare il patrimonio fotografico locale, riunendo in un unico evento professionisti, amatori e foto club, accompagnati dalle selezioni musicali di DickDog Dj Set, e dalle specialità enogastronomiche di Pape Nero.

Sarà questa l’occasione in cui sarà presentato il contest fotografico, la cui partecipazione, esclusivamente online, è gratuita e aperta a tutti. Per partecipare e vincere - in palio, per i primi tre classificati c’è la stampa su tela 30/40 della foto (offerta da Ottica Galileo  - Chiusi Scalo) e due Pass Backstage con un buono consumazioni del valore di 30, 20 e 10 euro da spendere nei giorni del Lars Rock Fest (13 e 14 giugno) - basta postare fino a 5 foto su Facebook e Instagram taggando la pagina Larsrockfest e usando l’hashtag #rocktogether nel periodo compreso tra il 26 aprile, il giorno stesso della presentazione del contest, e il 25 maggio 2014. Il Gec, Gruppo effetti collaterali, proclamerà il vincitore entro il 26 maggio tenendo conto anche del numero di preferenze (i like) ricevuti dalle singole foto taggate nella pagina Lars Rock Fest.

Fucus: Il programma del Lars Rock Fest 2014

Venerdì 13 Giugno il post-rock dei Massimo Volume, “Mimì” Clementi & Co. presenteranno il loro “Aspettando i barbari”, un disco duro e compatto, finito per moltissimi eletto miglior album del 2013 confermando la storica band bolognese, a 25 anni dalla fondazione, come punto di riferimento per tutta la scena musicale italiana. Sul palco di piazza XXVI Giugno anche la miscela di rock e blues psichedelico degli americani Radio Moscow. Prodotti da Dan Auerbach (Black Keys), con Jimi Hendrix, Cream e Led Zeppelin come fonti di ispirazione, proporranno il loro quinto lp “Magical Dirt”, a pochi giorni dalla pubblicazione.

Sabato 14 Giugno spazio allo stoner-rock de Le Capre a Sonagli, nati come Mercuryo Cromo, assumono nel 2011 la nuova identità che li porta ad aprire importanti concerti (Afterhours, Asian Dub Foundation) fino a vincere il concorso Arezzo Wave e rappresentare la Lombardia nell’edizione 2013. Dopo di loro, alfieri di un’intera generazione musicale cresciuta sullo shoegaze e sul twee-pop, i newyorkesi The Pains of Being Pure at Heart che chiuderanno la terza edizione del Lars Rock Fest. I primi due album li hanno fatti conoscere al mondo e resi la band più rappresentativa di un intero movimento e caposaldo della musica indipendente americana. Tra Cure, My Bloody Valentine e Jesus & Mary Chain, “Days of Abandon”, in uscita a Maggio, punta ad innalzare ancora di più l’asticella della qualità. Non solo musica però: ogni sera street food da tutta Italia, birre artigianali, mercatino e mostra scambio di cd e vinili. E non mancherà neanche il maxischermo per seguire Italia-Inghilterra al termine del concerto del 14 Giugno.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio