Lunedì, 16 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE E CULTURA

Letteratura: la classifica dei 10 libri più venduti della settimana - domenica 27 aprile 2014

Bookmark and Share
storiadiunaladradilibri-ilcardellino450Sta iniziando la campagna elettorale per le elezioni Amministrative e per quelle del Parlamento Europeo.

Persone dotate di fantasia e capacità di sintesi, sono chiamate a scrivere piccole frasi, facilmente memorizzabili, che sintetizzino il programma del candidato e invoglino gli elettori a votarlo. Sebbene non esistano libri dedicati a questo scopo - non rientrano in questo novero i volumi che parlano di politica in generale o che raccontano la vita e le opere dei candidati più in vista, piuttosto ascrivibili al genere biografico, anche se a volte l’autore finisce per perdere obbiettività nei confronti del protagonista e può cadere in una forma di esaltazione delle capacità del committente - fin dall’antica Roma esisteva la figura dello scriptores che, aiutato da un imbianchino chiamato dealbator, si incaricava di vergare direttamente sui muri della città veri e propri slogan elettorali, a favore dell’uno o dell’altro. Poiché il lavoro avveniva solitamente di notte, era necessaria anche la presenza di un lanternarius che aveva il compito di illuminare il punto sul quale si sarebbe dovuto scrivere. Non esistevano spazi predisposti a questo scopo, quindi chi non gradiva che le pareti esterne della propria casa venissero addobbate in tale modo, faceva a sua volta pitturare frasi che auguravano ogni sorta di maledizione a chi si fosse azzardato a perpetrare un simile sconcio. Molti di questi veri e propri manifesti elettorali sono stati ritrovati intatti sui muri di Pompei: purtroppo la maggior parte, una volta liberati dalla cenere vulcanica e tornati a contatto con l’ossigeno, si sono immediatamente dissolti.

Nessun libro dedicato a questo tema è attualmente in classifica, caratterizzata da importanti cambi di posizione, un ritorno ed una interessante novità.

Spinto anche dal successo del film omonimo è Markus Zusak a raggiungere il primo posto con Storia di una ladra di libri, il romanzo che racconta le vicende di una ragazzina che non esita a rischiare la propria vita pur di salvare opere letterarie che la follia del nazismo voleva distruggere.

Grazie alla ristampa in edizione economica è tornato la settimana scorsa nel gruppo dei più venduti e sale oggi fino al secondo posto Inferno, di Dan Brown: un nuovo mistero da risolvere ha portato Robert Langdon fino a Firenze, ma dovrà stare molto attento, perché è in gioco il destino di tutta l’umanità.

Scivola in terza posizione La vita è un viaggio, di Beppe Severgnini che, con la consueta garbata ironia, propone una specie di guida per aiutare gli italiani a barcamenarsi in questo particolare periodo storico e non solo.

Approda al quarto posto Divergent, il primo volume della saga scritta da Veronica Roth, diventato da poco soggetto cinematografico. Dopo guerre che hanno quasi distrutto il nostro pianeta, è stato deciso di dividere tutta l’umanità in fazioni, a seconda della propria indole. Quando però a dover scegliere dove collocarsi sarà una ragazzina che non riesce a sentirsi veramente parte di nessuno dei gruppi esistenti, si profileranno grossi guai.

E’ quinto il nuovo romanzo del gruppo di scrittori italiani riunito sotto il nome Wu Ming: L’armata dei nottambuli, ambientato nella Francia che ha appena visto morire i principali artefici della Rivoluzione francese, avvince grazie alla storia di un uomo, di origine italiana, che difende il popolo da chi ancora lo vorrebbe opprimere.

Occupa la sesta posizione Inseguendo un’ombra, il romanzo di Andrea Camilleri che racconta le avventure di un personaggio, in realtà mai esistito, che fu capace di influenzare le sorti politiche dell’Italia del 1400.

La novità la troviamo al settimo posto. Con Il cardellino, Donna Tartt racconta una storia che riecheggia Oliver Twist di Charles Dickens: anche qui il protagonista, Theo, è destinato a rimanere orfano a causa di un attentato che, quando era poco più di un bambino, causa la morte della sua mamma. Il padre non si è mai occupato di lui, così il ragazzino, rimasto solo a New York, si aggrappa all’unico ricordo che ha di lei, ovvero un piccolo quadro che raffigura un cardellino e che considera il suo talismano Theo crescerà, ma il destino e il dolore subito lo porteranno a frequentare ambienti malavitosi e rischierà di perdere il suo portafortuna.

Torna dopo una breve assenza, ed è ottavo, Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa, ovvero i consigli e le esperienze di uno psicologo, Massimo Recalcati, che spiega come comportarsi affinché il tradimento in una coppia non sia motivo di fine per una relazione, ma piuttosto un nuovo inizio.

Al nono posto, Il pipistrello, di Jo Nesbo: una ragazza norvegese è stata uccisa a Sidney e Harry Dole vola fin là, per aiutare la polizia australiana. Ma il mistero circa quella morte si infittisce e pare popolarsi perfino di strane figure appartenenti alla mitologia aborigena.

Chiude la classifica Allegiant, il libro che conclude la saga scritta da Veronica Roth e nel quale tutti i misteri verranno svelati.

Ci lasciano La sirena, di Camilla Lackeberg, e Insurgent, di Veronica Roth.

cliccando sulle immagini si apriranno le schede complete

  storiadiunaladradilibri150v1
Storia di una ladra di libri
Markus Zusak
FRASSINELLI
inferno150v2
Inferno
Dan Brown
MONDADORI
  lavitaeunviaggio150v23
La vita è un viaggio
Beppe Severgnini
RIZZOLI
divergent150v4
Divergent
Veronica Roth
DE AGOSTINI
  larmatadeisonnambuli150v5
L'armata dei sonnambuli
Wu Ming
EINAUDI
inseguendounombra150v6
Inseguendo un'ombra
Andrea Camilleri
SELLERIO
  ilcardellino150v7
Il cardellino
Donna Tartt
RIZZOLI
nonepiucomeprima150v8
Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa
Massimo Recalcati
CORTINA
  ilpipistrello150v9
Il pipistrello
Jo Nesbø
EINAUDI
Allegiant150v10
Allegiant
Veronica Roth
DE AGOSTINI

cliccando sulle immagini si apriranno le schede complete

La classifica, pubblicata ogni domenica su SienaFree.it, è realizzata dalla società Nielsen Bookscan, analizzando i dati delle copie vendute ogni settimana, raccolti in un campione di 1100 librerie. La rilevazione si riferisce ai giorni dal 13 al 19 aprile 2014.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio