Sabato, 28 novembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

''Insieme per Monteroni'': della Lista civica tessono i fili gli sconfitti dalle primarie del Centro Sinistra

Bookmark and Share
insiemepermonteroni300"Attenti al trucco!": con queste parole la lista "Insieme per Monteroni", che riunisce, candidando a sindaco Francesco Giusti, i partiti del Centro Destra (Forza Italia, Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale, Nuovo Centro Destra - UDC e Lega Nord Toscana), commenta la presentazione alle Elezioni comunali di una sedicente lista civica, vale a dire "Uniti per Monteroni", che candida a sindaco Giampietro Cocco, tra i sessanta cittadini che hanno chiesto e sostenuto la candidatura di Caldi, alle primarie del PD, dalle quali è poi uscito sconfitto.
 
"Di questa lista tessono i fili i "politici trombati" dalle primarie del Centro Sinistra, alcuni con la tessera del PD in tasca - commentano da Insieme per Monteroni -. Si tratta della lista degli esclusi e del vecchio, che in altre realtà ed in altre occasioni ha portato al nulla".
 
"Con Cocco e Berni, uno in maggioranza e l’altro all’opposizione - prosegue la lista di Centro Destra -, il Consiglio comunale di Monteroni d'Arbia rischia di assomigliare solo al parlamento di Cuba o della Corea del Nord. Queste sono solo due facce di una stessa medaglia, che il 25 maggio deve essere posta fuori corso dal voto popolare, per una Monteroni pulita che ponga in primo piano l'interesse dei cittadini e non quello personale di pochi, piazzando finalmente ed in modo definitivo una pietra tombale sulle logiche clientelari e sui favoritismi. Per una volta ricordiamo ai monteronesi che si devono votare le persone in base alle loro idee e non solo in virtù delle loro promesse".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio