Sabato, 28 novembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Us Poggibonsi, mister Graziani: ''A Gavorrano buona gara, adesso fare bene contro l'Ischia''

Bookmark and Share
Domenica ultima gara del campionato 2013/14

ArchimedeGraziani650Doppia seduta di allenamento per i giallorossi di mister Graziani che sono a lavoro sul terreno dello Stefano Lotti in vista dell'ultimo impegno di campionato che domenica vedrà i Leoni ospitare l'Ischia Isolaverde. Il tecnico del Poggibonsi Archimede Graziani ha tenuto, prima dell'allenamento pomeridiano odierno, la consueta conferenza stampa di metà settimana.

Mister, il Poggibonsi è ormai retrocesso in Serie D e Graziani cosa farà?
“Da quando sono qua a Poggibonsi sono onorato di far parte di questa società, di questa squadra. Per il futuro ci dovremo confrontare con il presidente Pianigiani e la mia presenza qui è naturalmente legata all'idea di quello che il Presidente vorrà fare. Di sicuro posso dire che con me la società trova una persona disponibile ad un confronto aperto”.

Cosa ti rimane di questo tuo periodo alla guida del Poggibonsi?
“Per prima cosa mi rimane un grande rammarico. E se andiamo a vedere la classifica il rammarico è ancora più grande: se avessimo raccolto due punti in più a Chieti con la rete annullata all'ultimo istante di gara, avrei fatto altre considerazioni nel match casalingo contro la Vigor Lamezia. A Gavorrano domenica abbiamo fatto molto bene e credo che se i miei giocatori avessero capito a pieno l'importanza di questa piazza e di questa società forse oggi saremo a parlare di un altro campionato. Naturalmente rimane anche qualche mio errore come quello di aver dato fiducia ad alcuni elementi mentre magari questa fiducia andava data a qualche giovane in più che nelle ultime settimane mi ha ben impressionato. Se iniziasse oggi la mia esperienza in questa panchina metterei da subito quattro/cinque elementi della nostra Berretti in prima squadra".

Quindi la Berretti del Poggibonsi ha dei giovani validi... magari per la Serie D? 
“Si, qui ci sono ragazzi validi ma non vanno inseriti in una categoria o in un'altra: dobbiamo piuttosto parlare ed analizzare questi ragazzi nell'ottica che possano fare calcio o meno in categorie professionistiche. Io ho proposto alla società, in queste ultime settimane, di puntare sull'utilizzo di giovani della Berretti e la società mi ha dato, con mio grande piacere, piena fiducia in questo".
 
Domenica prossima affronterete l'Ischia Isolaverde. 
“Domenica scorsa a Gavorrano abbiamo fatto bene e quindi riproporrò le stesse scelte fatte in occasione di quella gara magari dando più spazio ai ragazzi della Berretti che saranno convocati. Un'occasione per premiarli del grande lavoro svolto nelle ultime due settimane e per vederli all'opera in campo. Spero che l'andamento della gara di permetta di schierarli”.

Il Presidente è rientrato in Italia qualche giorno fa: come lo hai sentito? 
“Ci siamo sentiti un paio di volte, io gli dico il lavoro che stiamo portando avanti come faccio da quando sono arrivato qua a Poggibonsi, non una parola in più. Adesso deve essere lui che ci deve dare gli input per sapere cosa faremo nel futuro. Io sono a disposizione della famiglia Pianigiani, mi conoscono e sanno che tipo di persona è Archimede Graziani. Io non mi propongo mai a nessuno ma certo è che se dovessi continuare a lavorare per questa società chiederei che la gestione tecnica, la scelta dello staff tecnico in primis, sia di sola pertinenza dell'allenatore. Qui ci sono tante possibilità di lavoro e la macchina deve esser solo fatta girare a ritmi elevati. Per il resto ti dico che secondo la mia idea il nostro Presidente è una persona che se presa nel modo giusto ha più voglia di cercare di seguire la strada del ripescaggio in Lega Pro piuttosto che fare la Serie D".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio