Sabato, 11 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Consegnati i lavori del percorso ciclabile tra Bellavista e Staggia Senese

Bookmark and Share
Con l’ultimazione dei lavori, sarà completare il collegamento ciclo-pedonale tra Poggibonsi e Monteriggioni e realizzata una pista di manutenzione sul torrente Staggia

pistaciclabile-poggibonsi-colle650Il sistema della mobilità dolce in Valdelsa si arricchisce di un nuovo tratto di pista ciclo-pedonale: ieri, 18 agosto 2014 sono stati consegnati i lavori per la realizzazione di quattro nuovi chilometri di percorso che andranno a collegare l’abitato di Bellavista a quello di Staggia Senese, nel comune di Poggibonsi. La conclusione dei lavori è prevista per dicembre 2014.
 
Da Poggibonsi e Monteriggioni a piedi o in bici. Il nuovo tratto di pista consentirà di completare il collegamento ciclo-pedonale tra Poggibonsi e Monteriggioni. I quattro chilometri, infatti, uniranno la pista ciclo-pedonale di Poggibonsi e i 2,8 chilometri del tratto La Magione - Bellavista prece-dentemente eseguito dalla Provincia di Siena, con il sistema di strade bianche e il tratto ricadente nel territorio del comune di Monteriggioni, tra Castellina Scalo e la Colonna di Monteriggioni. La pista Bellavista - Staggia Senese costituisce parte del progetto complessivo del percorso ciclo-pedonale tra Poggibonsi, Siena e Buonconvento e rappresenta il tratto conclusivo della realizzazione di piste ex novo per la sua conclusione sul versante nord di Siena.
 
Un percorso funzionale alla manutenzione del torrente Staggia. Il percorso ciclo-pedonale costi-tuisce anche una pista di manutenzione per il torrente Staggia. L’opera, per un investimento com-plessivo di 535 mila euro, è stata finanziata dalla Regione Toscana, per gli interventi di messa in si-curezza delle strade regionali, dalla Provincia di Siena e dal Consorzio di Bonifica per la difesa del suolo e la tutela dell'ambiente della Toscana Centrale, che ne ha ravvisata l’importanza dal punto di vista della manutenzione del torrente. La pista, larga 3 metri per consentire l’accesso ai mezzi per la manutenzione, si svilupperà quasi totalmente lungo il torrente Staggia e a ridosso del rilevato ferro-viario e avrà le caratteristiche della strada bianca.

Una rete articolata di percorsi ciclo-pedonali in Valdelsa. Il progetto consentirà di riqualificare l’area verde compresa tra l’argine del torrente e la ferrovia e, al tempo stesso, a creare una via diretta, sicura e piacevole per spostarsi da Staggia a Bellavista. Dalla Colonna di Monteriggioni, inoltre, il percorso costituirà anche un collegamento tra la pista Poggibonsi - Siena - Buonconvento e la Via Francigena, garantendo all’antica strada di pellegrinaggio un nuovo punto di accesso e valorizza-zione. Il sistema di piste ciclabili, oltre a rappresentare un valido strumento di promozione turistica, andrà a rafforzare la presenza di piste ciclabili in Valdelsa, realizzati su iniziativa dei Comuni: i sette chilometri lungo il tracciato della vecchia ferrovia Colle - Poggibonsi e i cinque a Poggibonsi, di cui 3,7 chilometri di piste vere e proprie e circa 1,3 chilometri di corsie ciclabili riservate su marciapiedi.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio