Domenica, 23 Settembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT

Baseball Serie C, Chianti Banca Siena Baseball vince per manifesta superiorità a Massa

Bookmark and Share
sienabaseball-massa650Arriva la terza vittoria consecutiva per la Chianti Banca Siena Baseball, 15 a 4 al settimo inning per manifesta superiorità sul campo del Massa, al termine di un incontro disturbato da una fitta e fastidiosa pioggia.

Una vittoria arrivata nel giorno della tratta, un successo importante nell’ultima giornata dell’Intergirone, che dimostra le qualità della formazione bianconera, per gran parte del campionato inespresse, ma esplose all’improvviso proprio durante l'Intergirone, a dimostrazione che bastava aspettare e che, prima o poi, i risultati, sarebbero arrivati, come appunto è avvenuto. “Non dimentichiamoci che i nostri veri allenamenti sono in partita, non avendo un vero campo – ancora per poco – e quindi solo ora abbiamo raggiunto una discreta preparazione”, ha detto il Presidente Gianfranco Lisi al termine dell’incontro.

La prima ripresa, con il Siena passato in vantaggio per 1 a 0 nella parte alta dell’inning, vedeva i bianconeri raggiunti e superati dal Massa (2 a 1 il parziale al termine del primo inning), dimostrava però come la superiorità senese fosse lampante. Nel proseguo della partita, la formazione senese è stata brava in difesa nel ridurre al minimo gli errori ed altrettanto cinica ed aggressiva in attacco, mettendo la freccia sugli avversari nel corso della seconda e della terza ripresa.

La formazione del manager Morandi ha sfruttato appieno le difficoltà sul monte di lancio degli avversari, costretti ad alternare tre lanciatori in sette inning, senza comunque riuscire a trovare la giusta continuità ed incisività in pedana, fatto salvo il rilievo di Jhoan Reyes, che, negli inning centrali della partita, aveva inizialmente bloccato le mazze bianconere.

Ottima comunque la prestazione dell’attacco bianconero, con numerose battute da extra base (triplo per Iacopo Orrù ed Edoardo Lisi, doppio per Paul Castillejos, Kamachi Masanori ed Euridis Martinez), ed altrettanto lineare la prova di Euridis Martinez sul monte, rimasto in pedana per l’intera durata dell’incontro (7 inning), senza mai trovarsi in difficoltà di fronte all’attacco avversario.

Dopo l’intergirone, la Chianti Banca, dopo dieci partite giocate, è sempre ultima in classifica, con 4 vittorie e sei sconfitte, ma fa sentire il fiato sul collo a Lancers Lastra a Signa e Promos Perugia. Molto dipenderà dall’andamento del girone di ritorno, che inizierà domenica prossima. Nel mese di luglio i bianconeri saranno privi di Paul Castillejos, il prima base – lanciatore mancino, così che il manager Morandi dovrà rivoluzionare la rotazione dei lanciatori. Staremo a vedere, ma anche l’Arezzo, che sarà il prossimo avversario dei senesi e che occupa la seconda posizione in classifica, non è certo un avversario irraggiungibile.

Chianti Banca Siena – ABC Massa 4 – 15

Chianti Banca Siena: Guerrini (8), Drusiani (2, dal 5’ Mezones), Castillejos (3), Lisi (5), Rodriguez (8), Martinez (1), Kamachi (9), Vaccari (4, dal 5’ Langialonga), Orrù (6).
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio