Sabato, 4 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Asciano, nominato il delegato ai rapporti con La Roque d’Antheron

Bookmark and Share
Nei giorni scorsi Giovanni Consumi è stato scelto per il coordinamento del gemellaggio
Nuovi progetti di valorizzazione e interscambio in ambito turistico, culturale ed enogastronomico. A settembre la consegna delle chiavi della città alla delegazione francese in visita

bonari_consumiSi consolida il gemellaggio tra Asciano e la cittadina francese di La Roque d’Antheron. Un’amicizia e un accordo di promozione e valorizzazione comune della vocazione turistica, dei tesori culturali e dei prodotti enogastronomici del borgo delle Crete Senesi e di una delle perle della Provence. Un ponte simbolico tra le due località e tra le due amministrazioni pubbliche che da oggi vivrà anche di un nuovo pilastro: Giovanni Consumi.

E’ lui infatti il rappresentante scelto dal Comune di Asciano per il coordinamento del gemellaggio con La Roque d’Antheron. Consumi, nato in Francia ma da anni residente ad Asciano, è stato scelto come figura di riferimento nel vasto e capillare tessuto associazionistico del territorio. A lui il compito di guidare i progetti di valorizzazione e promozione nati dal gemellaggio del 2010.

«Sono onorato di questo incarico – ha spiegato Giovanni Consumi – e sono lieto di potermi dedicare ad un progetto che porta Asciano ben oltre i confini tradizionali e, al contempo, accoglie nel suo territorio quel valore aggiunto dato dal confronto e dall’amicizia con una realtà differente dalla nostra».

Tra poche settimane, come di consueto, una delegazione francese sarà nel borgo delle Crete Senesi in occasione dei festeggiamenti del Settembre Ascianese. «In quell’occasione -– ha spiegato il sindaco di Asciano Paolo Bonari – consegneremo ai delegati francesi le chiavi della città, un gesto simbolico ma che evidenzia il chiaro intento di proseguire e valorizzare la nostra amicizia. Sarà inoltre questa una nuova occasione  per dare rinnovato impulso ad un gemellaggio che è per noi di peculiare importanza e che ci proietta come cittadina europea in un progetto di interscambio basato su turismo, cultura e prodotti tipici».

La Roque d’Antheron. Paese famoso per il Festival Internazionale di Pianoforte che si svolge nel periodo estivo, è localizzato in posizione strategica a pochi chilometri da Avignone e Aix en Provence. Quest’anno celebra i suoi 500 anni.  Ha una popolazione di circa 5.300 abitanti ed è circondato da un paesaggio collinare intervallato da boschi, vigneti e piccoli appezzamenti di terreno destinati a cereali. Il borgo è famoso anche per la grande produzione di ciliegie.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio