Mercoledì, 22 maggio 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

Il Terra di Siena International Film Festival sul tappeto rosso di Venezia

Bookmark and Share
Dieci opere di registi italiani ed internazionali si disputeranno il «Sanese d’Oro»

terradisienafilmfestivalLa XVIII edizione del Terra di Siena International Film Festival sarà ufficialmente presentata domani, lunedì 1 settembre a Venezia. Lo annuncia il presidente e fondatore della rassegna cinematografica senese, Maria Pia Corbelli: “Anche quest’anno, il Terra di Siena International Film Festival è inserito nel circuito delle più importanti manifestazioni di livello internazionale in tema di cinema. Lunedì prossimo, saremo presenti nello «Spazio della Regione del Veneto, Hotel Excelsior - Lido di Venezia», dove presenteremo il palinsesto completo della XVIII edizione”.

La storia del tappeto rosso all’ombra della Torre del Mangia annovera nomi dalla caratura internazionale come Susan Sarandon, Colin Firth, Bob Rafelson, Emir Kusturica, Jack Nicholson, Andy Garcia, Robert Redford, Roman Polanski e molti altri. In attesa della presentazione ufficiale, Maria Pia Corbelli mantiene il riserbo sugli ospiti. “Posso solo anticipare – conclude il presidente e fondatore – che proseguiremo nella tradizione. La manifestazione inoltre si afferma come snodo tra le eccellenze del territorio protagoniste di eventi di approfondimento, e la cultura attraverso il mondo del cinema sulle tematiche della sostenibilità, ambiente, innovazione, giovani, internazionalità. Avremo infatti una star impegnata nell’affermazione dei criteri dell’ecologia nel processo produttivo della moda, un premio Oscar ed un trittico piuttosto pirotecnico di figure che apriranno la manifestazione. Per conoscere i nomi, basta attendere solo qualche giorno”.

“Per il momento, possiamo dire di aver chiuso le iscrizioni ai vari concorsi – spiega il direttore Artistico Alessandro Giuggioli - Dieci opere di registi italiani ed internazionali si disputeranno il «Sanese d’Oro», riconoscimento al miglior lungometraggio. Ci sarà poi la rassegna dei corti e la novità di quest’anno, il «Premio Giuliano Gemma» destinato all’attore particolarmente distintosi nel corso dell'anno. Un impianto artistico che anche quest’anno è valso l’invito in laguna per il Terra di Siena International Film Festival”.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio