Venerdì, 14 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

''Il Primo Olio e altro ancora'', Montisi in festa per il week end di Ognissanti

Bookmark and Share
Il borgo nel comune di San Giovanni d’Asso torna protagonista con la celebre manifestazione che si svolge dal venerdì 31 ottobre a domenica 2 novembre
Degustazioni di extravergine, vino, champagne, prodotti tipici, visite ai frantoi, pranzi e cene a tema nello stupendo contesto delle Crete senesi 

ilprimoolio2014Il primo olio non si scorda mai, specialmente quando l’appuntamento è con la festa di Montisi, borgo nel comune di San Giovanni d’Asso che da sempre esprime un prodotto ai vertici della qualità in Toscana. Tre giorni di festa all’insegna di degustazioni di olio, vino, altri prodotti tipici e perfino champagne, visita al frantoio, pranzi e cene a tema, mostre di ceramica, terracotta, pittura, antiquariato, oggetti inglesi.

Da venerdì 31 ottobre  a domenica 2 novembre, Montisi celebra la quindicesima edizione di “Il primo olio ed altro ancora”, nell’ambito del calendario di eventi di “Crete d’autunno” per vivere il week end d’Ognissanti alla scoperta delle bellezze e dei sapori tradizionali all’interno del panorama unico delle Crete Senesi, considerate uno dei paesaggi rurali più belli al mondo.

Alle 14,30 di venerdì 31 ottobre, il via ufficiale e l’apertura degli stand con l’olio nuovo extravergine di oliva e gli altri prodotti tipici tradizionali, delle mostre, del museo della Compagnia e del Teatro della Grancia, piccolo gioiello ottocentesco restaurato pochi anni fa.
Alle 15 la prima visita guidata (gratuita) al frantoio “La Romita” (si replica sabato 1 alle 10,30 e domenica 2 alle 11) per la quale è necessario prenotare. Si prosegue alle 18 con una degustazione dei vini Docg della Provincia di Siena, nella Sala delle Carrozze, con le divagazioni artistiche di Giuliano Ghiselli (è preferibile prenotare). La sera di venerdì primo appuntamento con le cene a base di “olio novo” nei ristoranti e nelle taverne delle contrade che sono riproposte anche sabato e domenica. Alle 21,15, sempre nella Sala delle Carrozze della Grancia, appuntamento con “Ave Oleum”, degustazione di olio extravergine di oliva a cura dell’Associazione Italiana “Conoscere l’Olio di Oliva” (gratuita su prenotazione), si replica sabato 1 novembre alle 11,30 e domenica 2 novembre alle 17,30.

Sabato, stand e mostre aprono alle 10,30. Ristoranti e contrade iniziano a proporre i menù a base di “olio novo” anche a pranzo . Alle 15, lungo il borgo si svolgerà lo spettacolo itinerante con la band “Masquerada” e alle 17 nella sala cinema Sparm va in scena lo spettacolo teatrale “Massischermo” tratto dal libro di Riccardo Lorenzetti per la regia di Gabriele Valentini (ingresso libero).
Alle 18,15 la Sala delle Carrozze ospita il minicorso per imparare a degustare il miele, con una degustazione guidata da un esperto dell’Albo Nazionale “Analisi sensoriale del miele”, è preferibile prenotare.
Per concludere la giornata, magari dopo una cena nei ristoranti o in contrada, la degustazione guidata dei vini della Doc Orcia in abbinamento con i formaggi tipici e con la partecipazione di Giuliano Ghiselli (ore 21,30, su prenotazione).

Domenica 2 novembre, dopo l’apertura delle mostre e degli stand, si incontrano le bollicine con la degustazione guidata nella Sala delle Carrozze di Champagne di Hautvillers, città gemellata con San Giovanni d’Asso (ore 11,30, su prenotazione). Alle 15 arriva la Junior Band “Gli Sbandati” per uno spettacolo itinerante lungo le vie di Montisi. Alle 16,30, nel Teatro della Grancia, l’associazione “Giostra di Simone” presenta “Un paese… una Giostra” il video ufficiale della 44° edizione della celebre manifestazione che rievoca un fatto storico realmente accaduto alla fine del XVIII secolo, quando Simone Cacciaconti, Signore del contado, dopo essere  stato cacciato dalle proprie terre, ritorna nel borgo e con i suoi armati mette a ferro e fuoco il paese. L’ultimo appuntamento con  le cene a base di “olio novo”, concluderà la festa di Montisi.

Per informazioni, il programma completo e prenotazioni contattare il 3497504247 - 0577718811 (Biancane Servizi al Turismo), oppure: www.facebook.com/pages/Mostra-Mercato-del-Tartufo-Bianco-San-Giovanni-dAsso-Si
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio