Giovedì, 2 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Chiusi: assessori leggono ad alta voce nelle classi delle scuole

Bookmark and Share
letturaclasse2Promuovere il piacere e la passione per la lettura partendo dalla curiosità e dall’energia dei giovanissimi studenti delle scuole elementari di Chiusi. E’ con questo scopo che in occasione dell’iniziativa “Libriamoci” promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), dal Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell'Istruzione  dell'Università e della Ricerca (MIUR) e che si sta svolgendo a livello nazionale nelle giornate di oggi e domani (29 -30 ottobre), il Comune di Chiusi ha pensato di organizzare delle “lezioni” particolari alle scuole elementari del territorio comunale nelle quali sono gli assessori insieme al personale della biblioteca a leggere un libro ad alta voce nelle classi.

Il primo libro scelto è stato “Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza” di Luis Sepulveda che racconta e affronta, con lo stile della favola e la metafora della lumaca, la dimensione temporale della società moderna, i ritmi frenetici, l’ansia che genera la perdita dei ritmi naturali, l’assenza di momenti da dedicare alla riflessione e alla conoscenza di sé stessi. Nella lettura si sono alternati l’assessore alla Qualità della Vita e l’assessore al sistema Chiusipromozione, introdotti dall’istruttore direttivo del servizio cultura.

“Questa iniziativa è molto importante – dichiara l’amministrazione comunale – i ragazzi devono scoprire nel fiore degli anni la bellezza di perdersi tra le pagine di un libro. Coltivare la passione per la lettura significa crescere consapevoli del mondo che ci circonda e significa poter sperare in un domani migliore. La scuola è il primo luogo insieme alla famiglia per divulgare questa passione e per questo siamo soddisfatti di questa iniziativa.”

letturaclasse1I ragazzi sono stati ad ascoltare attenti i “grandi” leggere loro un libro e per una volta sono stati proprio loro a dare i “voti” agli insoliti oratori scolastici. Domani (giovedì 30 ottobre) la lettura ad alta voce in classe si sposterà alle scuole elementari di Chiusi Stazione, il libro scelto è Il GGG di Roald Dahl mentre venerdì 31 ottobre sempre alle scuole elementari di Chiusi stazione gli assessori leggeranno, ai ragazzi della prima classe “La grande fabbrica delle parole” di Lestrade.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio