Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
ECONOMIA E FINANZA

Valentini: ''Piena sintonia con Rossi: Banca Mps ha bisogno di superare lo stallo prodotto dagli stress test''

Bookmark and Share
brunovalentini650ALE“Mi trovo ancora una volta a ringraziare il Presidente della Regione Enrico Rossi per la sua iniziativa nei confronti del Governo : abbiamo bisogno di un intervento tempestivo per  aiutare Banca MPS a superare una condizione di estrema difficoltà prodotta dal risultato degli Stress Test, procedura gestita in modo discutibile da una BCE che penalizza le banche italiane che erogano credito ad imprese e famiglie”. Con queste parole il Sindaco di Siena, Bruno Valentini, accoglie l’Iniziativa del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che scriverà al Presidente del Consiglio per chiedere, appunto, azioni tempestive ed efficaci per contrastare la tempesta mediatica e di Borsa che sta mettendo  in difficoltà Banca MPS nonostante la sua attuale adeguatezza patrimoniale.

“Bisogna continuare nella verifica delle responsabilità, politiche e giudiziarie, che sono all’origine dell’attuale difficoltà. Ma, allo stesso tempo, dobbiamo ridare un futuro alla Banca non dimenticando mai - conclude Valentini - che MPS è la prima azienda toscana e la terza Banca italiana con  26 mila dipendenti e milioni di clienti. E' questo il cuore della questione: la vicenda riguarda l'intero Paese perciò il Governo e la Banca d’Italia non possono stare a guardare subendo passivamente l’eccesso di rigore europeo”.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio