Martedì, 11 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Castellina in Chianti: il sindaco Bonechi coordinatore regionale delle Città dell'Olio

Bookmark and Share
“Ringrazio chi mi ha dato questa opportunità. Da subito al lavoro per valorizzare e tutelare un'eccellenza dei nostri territori”

MarcelloBonechi450v_fascia“Ringrazio i sindaci della provincia di Siena e delle altre province toscane, il presidente Enrico Lupi e il direttore Antonio Balenzano per la fiducia e l'opportunità che mi hanno concesso con questo incarico all'interno dell'associazione Città dell'Olio. L'obiettivo primario che porteremo avanti, da subito e con la fattiva collaborazione di tutti, sarà quello di lavorare per valorizzare l'olio di qualità e i preziosi territori di produzione di questa eccellenza regionale e nazionale”. Con queste parole il sindaco di Castellina in Chianti, Marcello Bonechi commenta la sua elezione a coordinatore regionale delle Città dell'Olio, avvenuta nei giorni scorsi. Insieme a Bonechi, sono stati nominati anche i nuovi vice coordinatori: Sabrina Cavezzini, sindaco di Scansano (Grosseto), Giuliano Parodi, sindaco di Suvereto (Livorno) e Damiano Felli, assessore del Comune di Calenzano (Firenze).

“La raccolta e la produzione di olio d’oliva di qualità in Toscana - aggiunge Bonechi - interessa oltre 92 mila ettari di terreno, per un totale di 80 mila aziende e 100 mila addetti, diretti e indiretti, di cui 3 mila stagionali. Con questi numeri, il comparto rappresenta uno dei settori più importanti dell'economia regionale e il nostro impegno, insieme alla Regione e a tutti i soggetti coinvolti, sarà massimo per tutelare, promuovere e consolidare ulteriormente la qualità di un prodotto ambasciatore della Toscana, e anche dell'Italia, nel mondo”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio