Giovedì, 6 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Una cuccia per l’inverno, una raccolta fondi per cani abbandonati dell’Associazione senese ASSTA

Bookmark and Share
assta250È partita la campagna di raccolta fondi organizzata dall’Associazione ASSTA di Siena, campagna finalizzata all’acquisto di 5 cucce coibentate da istallare nell’oasi rifugio di Poggibonsi, gestito dai volontari della stessa.

ASSTA Siena si occupa ormai da alcuni anni della tutela e della salute di animali in difficoltà, collaborando con altre associazioni sul territorio italiano e con alcuni canili toscani. Ne abbiamo parlato con Cinzia Terni presidente dell’associazione, che ci ha spiegato l’importanza del loro lavoro e di questa particolare campagna.

“Per noi è importante poter agire. Cerchiamo di trovare casa agli ospiti di alcuni canili e collaboriamo con altre associazioni italiane al fine di regalare il maggior numero di adozioni possibili ad animali diversamente destinati ad una vita in gabbia, a carico della collettività. Una delle grandi difficoltà è quella di trovare degli stalli che siano adatti a garantire ai nostri amici a quattro zampe un’adeguata sistemazione, in attesa di poter essere affidati a nuovi padroni. Anche per questo abbiamo attivato molte collaborazioni, costruendo una rete di contatti in varie regioni sul territorio nazionale, ma sentivamo l’esigenza di fare di più, così da 5 anni abbiamo in gestione un rifugio a Siena dove ospitiamo tra i 7 e i 10 cani, e nel quale abbiamo costruito delle cucce coibentate adatte a garantire ai nostri ospiti il confort necessario estate ed inverno.

Dall’aprile scorso abbiamo aperto anche una piccola oasi a Poggibonsi, in cui sono ospitati oggi altri 4 cani. L’impegno si basa sul lavoro dei nostri volontari e tutti i fondi di ASSTA vanno ad esclusivo beneficio degli animali di cui ci facciamo carico e sono quindi impiegati in mangime, cure veterinarie, struttura. L’inverno è alle porte e a Poggibonsi, nonostante gli sforzi, abbiamo potuto impiantare solo dei ripari di fortuna, cucce non ideali per affrontare un inverno rigido.

Per questo abbiamo lanciato la raccolta fondi, per poter garantire anche agli ospiti del rifugio di Poggibonsi delle cucce coibentate, che possano tenerli al caldo e all’asciutto nella stagione fredda.

Ci rivolgiamo a chiunque abbia buon cuore. La campagna di solidarietà non prevede importi minimi, si può donare anche un solo euro, ma se ognuno di noi è pronto a rinunciare ad un caffè, noi riusciremo a regalare un inverno sicuro ai nostri cani.”

Una cuccia per l’inverno ha scelto la piattaforma di crowdfunding produzioni dal basso per la sua campagna, dove si possono fare libere donazioni.

Per maggiori informazioni: asstasiena@gmail.com
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio