Venerdì, 7 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Mps Costone incontenibile contro San Giovanni Valdarno

Bookmark and Share
MPS COSTONE SIENA-GALLI SGV 87-59 (33-15, 56-31, 75-53)

costone-sangiovanni650Non si ferma la cavalcata dell’Mps Costone che contro il Galli S.Giovanni V.no conquista la 4ª vittoria consecutiva. Dopo 3 gare vissute al cardiopalma, questa volta i ragazzi di Binella se la sono presa comoda, chiudendo il discorso già all’intervallo dove il tabellone luminoso segnava un perentorio 56-31 a favore della squadra di casa.

Ma andiamo con ordine: prima del via, viene osservato un minuto di raccoglimento in memoria di due grandi costoniani deceduti recentemente: Mario Lorenzini e Aldo Becatti; poi si gioca, e il Costone mette subito le cose in chiaro con una grappolata di canestri by Gambelli (5/6 da 3) e company che lascia di stucco la band di Vada (14-5 al 4’). Le cose si complicano ancor più per gli ospiti quando sul parquet entra Luigi Bruttini che assetato di punti dopo il lungo stop per squalifica, inizia a perforare la retina avversaria da tutte le posizioni tanto che alla prima sirena siamo già sul 33-15. Anche Benincasa, scontata la pena, si mette da subito a disposizione del gruppo, orchestrando al meglio le giocate senesi (al termine sarà sua la valutazione più alta nello scout grazie anche agli 8 assist confezionati per l’occasione. Un avvio così tramortirebbe chiunque, ma S.Giovanni V.no si affida al giovane Andrea Galli e all’esperto Barchielli per tentare di recuperare terreno e il parziale di 2-9 ad inizio ripresa fa suonare un campanello d’allarme nella panchina senese che prova con la zona, adottata anche dagli ospiti già nella prima parte dell’incontro. Nepi e Corzani però sono vigili, ma soprattutto hanno il canestro nel mirino, e grazie anche alle loro ottime percentuali, per il Galli si rifà subito notte fonda. L’ultima frazione praticamente non ha storia, anche se gli ospiti timidamente sfiorano il -17 al 35’ (77-54); di lì a poco l’Mps riprende il largo e grazie a una rapina di Zani con canestro in volata da metà campo, tocca il massimo vantaggio, +28’ al 38’ sull’84-56.

Tutto fin troppo facile per un Costone che risalita la china, si riaffaccia prepotentemente ai quartieri alti della classifica, lanciando una chiara sfida a tutte le altre avversarie. 

MPS COSTONE SIENA: Benincasa 13, Nepi Al. 14, Gambelli 17, Carnaroli 2, Corzani 8, Bruttini 31, Catoni, Zani 2, Toscano, Nepi An.  All. Binella.
GALLI SGV: Nosi 8, Logi 10, Fedeli 6, Mascherini 2, Galli 17, Barchielli 13, Fossi 3, Gironi, Del Bimbo, Giachi ne. All. Vada.
ARBITRI: Mascii e Luppichini.


Classifica campionato di basket Serie C regionale, 9ª giornata
Castelfiorentino 14 punti; Agliana, Lucca e Prato 12; Valbisenzio e Montale 10; Costone Siena 9; Carrara 8; Basket Valdarno e San Vincenzo 6; Poggibonsi 4; Galli SGV e Livorno 2; Montevarchi 1.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio