Mercoledì, 12 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TOSCANA

Sciame sismico: disposta la chiusura di scuole e edifici pubblici in via precauzionale nei territori di San Casciano, Barberino e Tavarnelle

Bookmark and Share
sismografo450Visto il perdurare dello sciame sismico e la frequenza con la quale le scosse stanno interessando tutt’ora varie aree del territorio chiantigiano , i Comuni di San Casciano Val di Pesa, Barberino Val d’Elsa e Tavarnelle Val di Pesa hanno stabilito, con ordinanza dei sindaci, la chiusura degli edifici scolastici e delle strutture pubbliche. I sindaci Massimiliano Pescini, David Baroncelli e Giacomo Trentanovi hanno predisposto in via precauzionale la chiusura delle scuole e degli edifici pubblici, tra cui biblioteche, palestre e impianti sportivi, ad eccezione degli edifici adibiti a funzioni di Protezione civile e all’erogazione dei servizi essenziali.

L'ordinanza è valida fino a domenica 21 dicembre compresa. A Sa Casciano ogni evento, iniziativa, spettacolo previsto domani negli edifici pubblici è stato annullato.

“Per il momento non si registrano danni a persone o cose, invitiamo la popolazione  - commentano i sindaci - a mantenere la calma e a non farsi prendere dal panico, in caso di scossa il comportamento da tenere è quello di uscire fuori dagli edifici ordinatamente e collocarsi in spazi aperti; nell'eventualità che sia impossibile uscire da un edificio è necessario mettersi al riparo sotto tavoli o stipiti delle porte. La situazione è sotto controllo: stiamo lavorando con la Protezione civile, La Racchetta e gli enti preposti per predisporre tutte le misure necessarie e rispondere ad eventuali rischi”.

In caso di emergenza e necessità si segnala il vademecum di comportamenti disponibile sul sito della Protezione Civile di Firenze http://www.provincia.fi.it/protezione-civile/rischi/sismico/.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio