Domenica, 9 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SALUTE E BENESSERE

Philogen, si rafforza la partnership con la statunitense Pfizer per lo sviluppo di nuovi farmaci antitumorali

Bookmark and Share
Stipulato un nuovo accordo di opzione e licenza con Pfizer Inc. per lo sviluppo
e la commercializzazione di più coniugati farmaco-anticorpi e nanoparticelle targettizzate

ricerca650Philogen SpA, società di biotecnologie che sviluppa anticorpi e piccole molecole per terapie selettive, ha annunciato oggi di aver siglato un accordo di opzione e di licenza con Pfizer Inc. per lo sviluppo e la commercializzazione di più “anticorpi armati”. L’accordo prevede che Philogen assicuri anticorpi convalidati con determinate specificità per alcune malattie caratterizzate da angiogenesi.

“Siamo molto soddisfatti di rafforzare la partnership già esistente con Pfizer - commenta Duccio Neri, amministratore delegato di Philogen -. Questo nuovo accordo mette insieme gli anticorpi convalidati di Philogen con la vasta competenza in campo chimico e clinico di Pfizer e mira ad accelerare il potenziale di sviluppo di nuovi coniugati farmaco-anticorpi (ADCs, Antibody-Drug Conjugates) in fase clinica. Il settore sta registrando un crescente interesse per le tecnologie ADC e questo accordo con Pfizer sottolinea il notevole potenziale di questi composti”.

“L’accordo con Philogen riflette l'impegno di Pfizer a collaborare al miglioramento della tecnologia ADC affinché abbia il potenziale di accelerare il rilascio di nuovi farmaci innovativi per i malati di cancro" afferma Robert Abraham, vicepresidente e responsabile scientifico dell’unità di ricerca oncologica di Pfizer.

I termini dell’accordo. Secondo i termini dell'accordo, Philogen possiede i diritti esclusivi per perseguire lo sviluppo di alcune ADCs e nanoparticelle guidate. Pfizer sarà responsabile della ricerca e sviluppo e della potenziale commercializzazione di molecole candidate. Nel gennaio 2013, Philogen e Pfizer hanno concluso un accordo di licenza esclusiva per l’ “anticorpo armato" Dekavil, in base al quale Pfizer sta esplorando l'attività di Dekavil per le malattie autoimmuni.

Philogen
Philogen è un’azienda biotecnologica impegnata nella scoperta e sviluppo clinico di prodotti biofarmaceutici per il trattamento di malattie associate ad angiogenesi. La strategia di Philogen è quella di veicolare agenti bioattivi, quali per esempio citochine, radionuclidi o farmaci, sul sito malato usando anticorpi e altri leganti che riconoscono specificamente antigeni dello stroma. Philogen è stata una pioniera di questa strategia avendo pubblicato fin dal 1997 in prestigiose riviste di settore le prime dimostrazioni di efficacia. Questa tecnologia ha permesso a Philogen di generare una ricca pipeline dotata di cinque prodotti bio-farmaceutici attualmente in sperimentazione clinica di Fase I/II nel campo dell’oncologia mirati alla e dell’infiammazione.

Philogen ha sede a Siena, dove dispone di una unità di produzione autorizzata alla produzione GMP di farmaci sperimentali che consente il passaggio dei prodotti dal laboratorio alla clinica.

Philogen investe molto in ricerca tramite Philochem, la controllata di Zurigo, in cui nascono i nuovi farmaci. Philogen è una società indipendente che genera ricavi da attività diverse e che negli anni ha concluso accordi con molte delle più grandi aziende farmaceutiche internazionali.

Philochem ha competenze d’avanguardia sulle tecnologie di produzione di anticorpi umani, su programmi di ricerca di nuove proteine bersaglio e su librerie di composti chimici coniugati al DNA, utilizzate per l’isolamento di nuove molecole di possibile interesse terapeutico. Inoltre, Philogen si concentra sullo sviluppo di nuove piccole molecole chimiche e di coniugati anticorpo-molecola organica a fini terapeutici.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.philogen.com
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio