Giovedì, 9 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

''Big Bang Night'', il capodanno di Sarteano

Bookmark and Share
Concerto a tutto rock in piazza e spettacolo teatrale (sold out), ma niente botti

bigbangnightSarteano si prepara alla grande notte di fine anno con una assoluta novità per la cittadina etrusca: la "Big Bang Night”, una festa nel pieno centro della cittadina che  prevede un concerto rock gratuito in piazza Bargagli per l’occasione chiusa al traffico, subito dopo lo scoccare della mezzanotte: sul palco si alterneranno i Malahora, una frizzante cover band che propone classici rock e grande intrattenimento, per proseguire con il live degli acclamatissimi Stupendo (Vasco tribute band), formazione del centro Italia che ha riscosso grandi successi nella sua tournée estiva. Ovviamente tutto a ingresso gratuito.

"Sarteano per la prima volta sceglie di offrire un concerto rock gratuito - afferma il sindaco Francesco Landi - e di festeggiare tutti assieme l’arrivo del 2015 nella piazza centrale della nostra cittadina. Grazie al lavoro della Proloco e di tante altre associazioni e degli sponsor locali, contiamo di mettere in piedi una serata imperdibile".

Da non perdere le proposte dei ristoranti locali per il veglione di Capodanno. Per tutte le informazioni, si può consultare la pagina Facebook Big Bang Night, o il sito www.sarteanoliving.it .

Poco prima del concerto in piazza, al Teatro degli Arrischianti andrà in scena lo spettacolo “Un principe piccolo” della Nuova Accademia degli Arrischianti, adattamento del celebre testo di Saint-Exupery a cura di Laura Fatini, diretto da Gabriele Valentini. Le prevendite per lo spettacolo del 31 dicembre sono già “sold out” da giorni. Sarà possibile assistere alla rappresentazione nei giorni precedenti: dopo la “prima” di sabato 27, lunedì 29 e martedì 30 (ore 21,15); domenica 28 dicembre (alle 17,30). 

Divertimento assicurato, dunque, per il Capodanno a Sarteano, dopo le numerose iniziative che hanno preceduto e accompagnato il Natale. Ma attenzione ai botti. Il Comune ha stabilito, fino al 2 gennaio, il divieto assoluto di lanciare e far scoppiare petardi anche se di libera vendita oltre all'accensione incontrollata di articoli pirotecnici. Tutto ciò per prevenire incidenti, danni a cose o persone, e per le conseguenze negative sul normale svolgimento della vita cittadina, oltre al pericolo per l’incolumità di bambini e degli animali. In caso di inosservanza del divieto, scatteranno sanzioni. Il provvedimento è stato assunto dopo che, nel passato, si sono dimostrate inefficaci le innumerevoli campagne mediatiche e gli appelli pubblici rivolti a disciplinare un uso responsabile di ordigni e prodotti pirotecnici.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio