Mercoledì, 12 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Poggibonsi, scuola di via Risorgimento: in estate lavori al solaio

Bookmark and Share
Nuova opera di edilizia scolastica all’orizzonte. Costo 140mila euro
“Prosegue nei fatti il nostro impegno verso le scuole”

scuolainfanzia-viarisorgimento650Un nuovo intervento di edilizia scolastica all’orizzonte. Questa volta ad essere interessata è la scuola di via Risorgimento in cui sarà effettuato un intervento di manutenzione volto al consolidamento del solaio al piano interrato. La spesa complessiva è di 140mila euro.

“Prosegue nei fatti il nostro impegno verso le scuole – dice il Vicesindaco e Assessore ai Lavori Pubblici -  Nel corso dell’assestamento di bilancio 2014 siamo riusciti a creare le condizioni per far partire quest’opera che al termine dell’attività scolastica potrà iniziare. Ci siamo riusciti investendo risorse spendibili e quindi utilizzabili nel rispetto del Patto di Stabilità, in via prioritaria sull’edilizia scolastica”.

Alla fine del 2014 è stato infatti approvato il progetto per l’intervento e successivamente è stato avviato l’iter per l’affidamento, per essere pronti a partire  con i lavori che interesseranno il periodo estivo. Accanto all’intervento su via Risorgimento con il periodo delle vacanze estive saranno eseguiti, come sempre, piccoli e grandi interventi, migliorie varie in vista della riapertura.

Lo scorso anno l’intervento più corposo svolto durante il periodo estivo è stato quello di adeguamento della scuola elementare Vittorio Veneto a cui si sono aggiunte imbiancature, riparazioni e altro ancora, oltre ai lavori eseguiti nell’ambito dell’appalto di manutenzione che riguarda tutti gli edifici di proprietà o in uso all’amministrazione, oltre all’attività quotidiana che viene svolta. Proprio quest’ultima è riconducibile ad una vasta gamma di lavori che l’amministrazione svolge in economia diretta: dal riempimento delle sabbiere al ripristino dell’intonaco, alla pulizia delle gronde. Nel 2014 sono stati circa 160 gli interventi di sostituzione lampade e neon, circa 160 quelli di sostituzione o riparazione infissi e serramenti (veneziane, avvolgibili, maniglie eccetera), circa 120 quelli destinati alla riparazione di arredi (armadietti, cassettiere eccetera) e circa 60 quelli di riparazione bagni. “Lavori a 360 gradi in un settore prioritario” chiude il Vicesindaco.

Proprio per la presenza del cantiere nella scuola dell’infanzia di via Risorgimento, le attività estive del Comune che si svolgeranno nel mese di luglio avranno luogo nella scuola di via Sangallo. Si ricorda che per iscriversi c’è tempo fino al primo giugno.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio