Venerdì, 14 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE, SCIENZA E CULTURA

''Il villaggio degli esclusi'', passeggiata culturale nel villaggio manicomiale del San Niccolò di Siena a cura del gruppo Fai Giovani Siena

Bookmark and Share
faigiovani450Venerdì 29 maggio il Gruppo FAI Giovani Siena della Delegazione FAI Siena ha organizzato una passeggiata culturale nel ‘villaggio manicomiale diffuso’ di San Niccolò, grazie alla preziosa collaborazione del dottor Davide Orsini (Università di Siena, Storia della Medicina).

Un itinerario che si articolerà tra i padiglioni che costituivano l’ex Ospedale Psichiatrico, tra le varie strutture desterà particolare interesse il reparto “Conolly”, eccezionale esempio in Italia di “Panopticon”: architettura creata per la sorveglianza da un unico punto di vista dei detenuti o dei malati, destinato a ospitare gli agitati (i clamorosi).

La mostra, all’interno della chiesa dell’ex Ospedale, curata da Valeria Mileti Nardo, intende essere una riflessione dell’artista Giovanni Sesia sulla memoria e storia dei “matti”, degli “esclusi”, degli “altri”: Sesia ha lavorato sulla loro effige fotografica ricavata al momento d’ingresso nel manicomio. La chiesa è attraversata da voci che rievocano le testimonianze del passato, accanto ai volti sono presenti opere tratte da fotografie di pazienti di altri Ospedali Psichiatrici, come a evocare l’universalità della sofferenza.

I contributi FAI raccolti saranno destinati al restauro del Cristo deposto, opera scultorea in terracotta di Francesco di Giorgio, iniziativa promossa dalla Delegazione FAI di Siena nell’ambito del progetto nazionale FAI “Puntiamo i riflettori”, progetto reso possibile grazie alla collaborazione dell’Arciconfraternita di Misericordia di Siena, Arcidiocesi di Siena Colle di Val d’Elsa e Montalcino, Opera della Metropolitana di Siena e dalla Soprintendenza BSAE di Siena e Grosseto, con il sostegno di “Liberamente Osteria”. Le attività e i progetti della Delegazione e del FAI Giovani sono sostenuti dalla Banca Monte dei Paschi di Siena.

PROGRAMMA:
Ore 16.45 Ritrovo all’ingresso dell’ex Ospedale Psichiatrico San Niccolò
Ore 17.00 Passeggiata culturale guidata nel villaggio manicomiale
Ore 18.00 Visita alla mostra “Il villaggio degli esclusi, volti e storie del manicomio di Siena”
Ore 19.30 Pizzata all’Orto de’ Pecci

Contributo FAI a partire da €5 per la visita
(villaggio manicomiale + mostra)
Contributo FAI a partire da €12 per la visita più la pizzata
(pizza a volontà, bibite e ciaccino con Nutella)
Prenotazione obbligatoria entro il 28 maggio 2015: faigiovani.siena@fondoambiente.it; Tel. 3287379351
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio